Con l’avvento di Apex Legends,  Fortnite e la Epic Games hanno  incrociato i guantoni col “rivale” a colpi di leak

Come già sappiamo bene, Apex Legends ha battuto Fortnite su Twitch nella sua settimana di lancio, facendo registrare 11 milioni di ore in più. Dopo una release stealth una settimana fa, Respawn ha avuto una prima settimana di successo con il suo nuovo titolo di Battle Royale, sia in termini di numero di giocatori, sia di visualizzazioni su Twitch. Quest’ultimo aspetto è particolarmente importante, dal momento che Fortnite ha dominato la piattaforma di streaming fin dalla sua comparsa.

I numeri dell’ascesa di Apex Legends

Il numero medio di spettatori di Twitch per Apex Legends per la settimana è stato di 183.089, con un picco di 491.894. La media di Fortnite era di 115.947, con un picco di 326.454.

Appena due giorni dopo la sua uscita, Apex Legends aveva accumulato il triplo degli spettatori come Fortnite su Twitch ed era il numero 1 sulla piattaforma. Il gioco ha colpito 10 milioni di giocatori e un milione di concorrenti entro 72 ore dalla pubblicazione. Al momento, è di nuovo il numero 1 su Twitch, con 294k spettatori. Fortnite è al numero 3 con 97.2k spettatori.

La miglior difesa (per Fortnite) è lo studio del “nemico”

Come già ampiamente detto, anche se solo all’inizio, Apex Legends ha detronizzato Fortnite. Anche se i giocatori possono giocare solo in squadre con altri due compagni di squadra in cui un totale di 20 squadre, ovvero 60 giocatori, salta in battaglia e sopravvive sulla mappa.
La diminuzione di utenti su Twitch per il Battle Royale di Epic Games è sensibile anche se con 40 milioni di account ufficiali, il titolo non può considerarsi ancora battuto.

Come ogni “guerra” che si rispetti, lo sfidato osserva e studia lo sfidante per carpirne i punti deboli e impostare una nuova strategia.
Così ha fatto il  Co-Fondatore di Epic Games, Mark Rein. Egli stesso ha giocato e testato Apex Legends trovandolo un buon gioco. A queste dichiarazioni, fanno seguito quelle di Vince Zampella, CEO di Respawn.


Le rispettive mosse e leaks

In attesa dei tornei ufficiali per entrambi i titoli Battle Royale, si susseguono i leaks dei rispettivi upgrade.

Per il momento è tutto. Stay Tuned su NerdPool per tante news quotidiane

Scrivi qui il tuo commento...