IN EVIDENZA

Rainbow Six Siege sposa l’Esport a maggio a Milano

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Tocca al titolo di Ubisoft Rainbow Six Siege l’onere e l’onore di rendere Milano la capitale italiana dello Esport.

Il torneo mondiale di Rainbow Six Siege è quì!

Infatti il 18 ed il 19 maggio 2019 lo storico Palazzo del Ghiaccio di Milano ospiterà la finale internazionale della Tom Clancy’s Rainbow Six Pro League.

Tom Clancy's Rainbow Six Siege
Rainbow Six Siege sarà il primo gioco a portare un montepremi così alto in Italia

Saranno ospiti giocatori provenienti da Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord.

Advertising

Si sfideranno dal vivo per l’ambita carica di campioni mondiali e un montepremi non male: 275.000 dollari sonanti.

Una location esclusiva a Milano

La location è davvero particolare ed è una venue d’eccezione che per l’ennesima volta trasformerà la sua destinazione: il palazzo del Ghiaccio, costruito negli anni ‘20, è la pista di pattinaggio più grande d’Europa.

Negli ultimi anni è però diventato un elegante spazio per molti importanti eventi di Milano.

Ora, per la prima volta, sarà il teatro di uno spettacolo di esport che né Milano né l’Italia hanno mai visto prima..

Il palazzo del ghiaccio, sede dell'evento di esport di Ubisoft
Il palazzo del ghiaccio, sede dell’evento di esport di Ubisoft

Appoggiato dal live streaming, l’evento più atteso dai fan dell’esport di Rainbow Six Siege verrà trasmesso in ben 14 lingue.

Come partecipare all’evento di esport più grande d’Italia

Se volete fare parte delle migliaia di persone che possono essere in loco invece che dietro uno schermo, potete acquistare fin da ora il biglietto su Ticketmaster.

Il Pass Standard vi darà accesso alla due giorni al prezzo di 20 euro. In alternativa il Pass Diamond da 70 euro vi darà posti premium all’interno dell’arena, una t-shirt esclusiva e un Chibi, le statuette da collezione degli operatori.

L’Italia sarà la prima nazione europea, dopo anni, a ospitare la finale di una competizione di altissimo livello come la Pro League che vedrà contrapporsi gli otto team che riusciranno a emergere dalle eliminatorie ed avranno l’onore e l’onere di rappresentare il proprio continente nella fase finale del torneo.

Vediamoci quindi tutti a Milano per le finali e prepariamoci ad uno show emozionante di alto livello tecnico e atletico e godiamoci nell’atmosfera di Milano questo evento dell’esport che speriamo non sia un evento isolato, ma la base di altre iniziative simili.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...