IN EVIDENZA

FIFA Ultimate Team: tutta la Winter Refresh finora

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

La Winter Refresh di FIFA Ultimate Team ha portato numerose novità, con un aumento degli overall di moltissimi giocatori in tutti i principali campionati.

In FIFA Ultimate Team il periodo invernale è sempre il momento migliore per dare una rinfrescata alla propria rosa. Quest’anno la Winter Refresh di FIFA Ultimate Team ha modificato moltissimi overall. Infatti, molti calciatori sono stati migliorati ma nonostante ciò non sono mancate le polemiche. Scopriamo assieme cosa è successo con la Winter Refresh di quest’anno in FIFA Ultimate Team:

Premier League

La Winter Refresh è stata una manna dal cielo per coloro che puntano ad avere una squadra basata sulla Premier League. Infatti, anche giocatori che stanno esplodendo in questa stagione come Richarlison hanno sfondato la soglia degli 80 punti overall. Per il resto, un meritatissimo 90 per Harry Kane che si sta dimostrando sempre più un giocatore eccezionale, con 20 gol e 5 assist in 31 partite stagionali finora. Anche gli ex “italiani” Alisson e Felipe Anderson stanno facendo molto bene e la Winter Refresh li premia. Menzione speciale per Torreira che con il suo 82 diventa uno dei centrocampisti centrali più forti in circolazione.

Bundesliga

Poche sorprese dalla Winter Refresh per la Bundesliga. Il campionato tedesco si vede rinforzato negli uomini migliori di questa prima parte di stagione. A spiccare tra tutti è Marco Reus con un incredibile 88, seguito a ruota dai giocatori del Bayern Monaco Thiago Alcantara e Kimmich, rispettivamente 87 e 86. Buone nuove anche per Kramaric che dopo un Mondiale scoppiettante con la Croazia vede il suo overall salire a 83. Gioie anche in casa Hazard, dove Thorgan sale anche lui ad 83.

Serie A

Advertising

Parecchie sorprese per la Serie A. Oltre ad un upgrade dei giocatori della Juventus con un mostruoso 90 assegnato a Giorgio Chiellini ed un 86 a Szczesny, vanno alla grande anche i giocatori di Napoli, Inter e Milan. Infatti, vediamo che Skriniar vola a quota 86, Koulibaly con uno stratosferico 88 e il portiere Donnarumma sale ad un rispettabilissimo 83. Fanno discutere alcuni overall di giocatori meno affermati. Possiamo notare come Zapata, attualmente in grandissima forma, si trova poco più avanti di Gervinho, che pur facendo un’ottima stagione col Parma, non è paragonabile a quanto fatto dall’attaccante atalantino nella prima parte di stagione. Ancora più stano vedere il pistolero Piatek del Milan fermarsi a 75, nonostante una prima esperienza col Genoa devastante e con un approdo scoppiettante a Milano.

Ligue 1

Forse uno dei campionati meno interessanti al momento, ma la Winter Refresh regala alla Ligue 1 il maggior numero di giocatori portati in zona 80. Mettono infatti l’otto nella casellina delle decine Ndombele del Lione e Tatarusanu del Nantes, mentre si portano ad un passo dall’ottanta Saint-Maximin, Mendy, Pepé e Rongier. Ovviamente le prestazioni del giovanissimo Kylian Mbappé non potevano passare inosservate e lo catapultano ad un eccezionale 88.

La Liga

Pochi fuochi d’artificio ne La Liga. La Winter Refresh non regala particolari emozioni. Come spesso accade, molto bene per il Siviglia che vede migliorarsi ben 3 giocatori che avevano già passato il muro degli 80. Infatti, Jesus Navas sale ad 81, Sarabia a 83 e Ben Yedder a 82. Piccolo incremento anche per il Galactico Karim Benzema che si riporta ad un rispettabile 85 dopo circa un anno. Eccezionale invece Sergio Busquets che si conferma uno dei migliori centrocampisti al mondo, con un overall di 89.

Inoltre, la Winter Refresh ha portato il primo e il secondo set delle Prime Icon Moments, che vi consigliamo di andare a vedere.

Vi è piaciuto l’articolo? Allora continuate a seguirci si Nerd Pool per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...