IN EVIDENZA

E’ in arrivo Doomsday Clock!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Doomsday Clock, il sequel di Watchmen sarà disponibile da settimana prossima ed è pronto a sconvolgere l’Universo DC Comics.

Dopo svariati indizi sui social da parte di RW Edizioni, è arrivata la conferma definitiva sulla data d’uscita di Doomsday Clock!

Quando il 25 maggio 2016 uscì “Rebirth” (Rinascita) per il rilancio delle testate DC ComicsGeoff Johns lanciò una vera e propria bomba per gli amanti dei fumetti. Lo sceneggiatore di Detroit infattiebbe il coraggio di misurarsi con una delle opere eroistiche più amate di sempre: Watchmen.

doomsday clock
Advertising

Nell’albo “Rebirth”Johns ci ha raccontato il ritorno di Wally West dall’universo pre-Flashpoint gettando le basi per gli eventi che andremo a scoprire proprio in Doomsday Clock. Nel sorprendente finale, venne poi rivelato che il responsabile dello stravolgimento delle vite degli eroi DC Comics, non era altro che il Dr. Manhattan conosciuto sulle pagine di Watchmen.

Come potrà inserirsi “Watchmen” nella continuity DC?

L’opera di Alan Moore è da sempre stata una storia indipendente e con un universo tutto suo. Watchmen è stato poi approfondito solo dalle miniserie dei “Before Watchmen“, scelta mai completamente apprezzata dallo scrittore britannicoJohns ha però mischiato le carte e lasciato fantasticare noi lettori sul perchè il Dr. Manhattan abbia avuto interesse nello scombinare le vite di Superman e compagni, annullando 5 anni delle loro vite.

Nel corso delle varie testate di Rinascita sono poi stati aggiunti ulteriori tasselli che hanno alimentato le curiosità. Due in particolare meritano di essere menzionati: il primo è “Superman: Rinato“, dove viene sistemata l’ingarbugliata continuity dell‘azzurrone; il secondo è “La Spilla“, splendido crossover tra Batman Flash in cui i due indagano sul ritrovamento della famosa spilla del Comico di Watchmen.

La storia di Doomsday Cloock si svolge un anno nel futuro e sarà composta da 12 spillati. In patria è diventata bimestrale dopo quattro uscite mensili, per far si che il suo finale si allinei con le altre testate dell’Universo DC.

La stessa sequenza verrà tenuta anche in Italia dove, da Maggio, l’opera di Geoff Johns si alternerà con l’altro grande evento di Tom King: “Heroes in Crisis“.

RW Edizioni proporrà anche le Variant  Pin con le spille che alla fine della serie formeranno l’orologio dell’apocalisse, simbolo dell’opera.

La mezzanotte sta arrivando! il momento delle risposte è giunto….forse.

Noi di Nerdpool abbiamo letto per voi il primo capitolo e vi consigliamo di non perdervi la nostra recensione che pubblicheremo settimana prossima.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...