Le nuove foto dal set di “Birds of Prey” ci anticipano una festa di Carnevale, ma cosa sappiamo finora del film DC Comics?


L’imminente film della Warner Bros, ci ha colto di sorpresa all’inizio di febbraio, quando è stato lanciato un breve teaser dei test in costume del film. Improvvisamente abbiamo visto un nuovo lato di Harley Quinn (Margot Robbie) rispetto a Suicide Squad, e una serie di nuove interpretazioni sugli amati personaggi della DC Comics.

La pellicola è attualmente in produzione, ma molti dei dettagli che circondano il progetto rimangono ancora un mistero. Il titolo “Birds of Prey (e Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn)” è stato rivelato da Margot Robbie quando ha condiviso una foto della sceneggiatura e ha dichiarato: ” Sì, questo è il titolo. Non sarà … anzi non è un film molto serio. Birds of Prey lo rende molto serio, e quindi il sottotitolo è un modo di Harley per dire ‘Ehi, eccomi.’

A quanto pare, il titolo è stato originariamente realizzato dalla sceneggiatrice del film, Christina Hodson, anche se non si aspettava che fosse effettivamente utilizzato. “Era un pseudonimo non ufficiale, quando ho scritto il sceneggiatura. L’ho aggiunto circa un anno fa, esattamente così com’è. Non pensavo che lo avremmo mai usato. Avevamo sempre utilizzato un titolo provvisorio sulla copertina. Alla fine siamo rimasti tutti su quello e ne siamo soddisfatti.

LA TRAMA

La trama è ancora in gran parte sconosciuta, anche se c’è qualche indicazione su dove sembra essere diretta la storia. Uno dei primi dettagli riportati è che inizierà con la separazione di Harley dal Joker (Jared Leto). Anche se non è stata ufficialmente confermata, molti indizi l’hanno sicuramente supportata, dal sottotitolo Fantabulous Emancipation alle foto che mostrano che Harley ha cancellato i suoi tatuaggi legati al pagliaccio di Gotham. Inoltre lo spin-off sui due amanti è stato messo da parte dalla Warner.

Da lì, il film dovrebbe vedere Harley collaborare con una serie di personaggi femminili DC, mentre uniscono le loro forze per salvare una ragazza da Black Mask (Evan McGregor).

I PROTAGONISTI

Protagoniste insieme alla Robbie sono: Jurnee Smollett-Bell e Mary Elizabeth Winstead, che daranno vita a due membri iconici del team Birds of Prey.

Smollett-Bell ( Underground, True Blood ) interpreterà Dinah Lance / Black Canary, una combattente di strada che tradizionalmente ha un “grido” molto particolare nei fumetti. I primi sguardi sulla versione del personaggio di Smollett-Bell sembrano trarre ispirazione dalla versione di Brendan Fletcher nella serie a fumetti “Black Canary” di Annie Wu, che ritraevano il personaggio come la frontwoman di una rock band.

La Winstead ( Fargo, Scott Pilgrim vs. the World ) interpreterà Helena Bertinelli / Cacciatrice, una “ex principessa della mafia” che diventa una vigilante dopo aver visto la sua famiglia uccisa in giovane età. Mentre la Cacciatrice ha avuto diverse origini nei comics nel corso degli anni, è chiaro che il suo debutto sul grande schermo manterrà alcune cose coerenti, inclusa la sua iconica balestra.

Rosie Perez ( White Men Can not Jump, Fearless ) interpreterà Renee, una detective apertamente lesbica nel GCPD. Nei fumetti, Renee alla fine diventa un supereroe a se stante quando assume il ruolo di The Question. Al momento non è chiaro come si evolverà il suo personaggio sul grande schermo.

Ella Jay Basco ( Veep, Teachers ) interpreterà Cassandra, la ragazzina da salvare. Nei fumetti, Cassandra è la figlia di David Cain e Lady Shiva, ed è stata allevata fin dalla tenera età per essere un assassino muto e altamente qualificato. Alla fine, prende anche il mantello di Batgirl mentre vive con Barbara Gordon, prima di passarlo a Stephanie Brown. Cassandra è conosciuts ora con il nome di Orphan.

I VILLAINS

Ewan McGregor ( Fargo, Star Wars ) interpreterà Roman Sionis / Black Mask, un boss criminale di Gotham. Nei fumetti, Black Mask è un boss della droga a Gotham City ed era un riluttante amico d’infanzia di Bruce Wayne. Dopo aver ucciso i propri genitori e ereditato la loro fortuna, Sionis finisce per rovinare la compagnia di cosmetici della sua famiglia e Bruce si offrirà di aiutare a salvarla. Sionis poi visita la tomba dei suoi genitori, dove viene colpito da un fulmine, un evento che vede come la sua personale “rinascita”. Sionis poi distrugge la bara di suo padre, usandone i pezzi per realizzare la sua maschera nera, e diventa rapidamente un boss del crimine.

Chris Messina ( The Mindy Project, Sharp Objects ) interpreterà Victor Zsasz; un nemico di Batman che per ogni persona che uccide si segna una tacca sulla sua stessa pelle. Quando è stato scelto il cast di Messina, è stato rivelato che la sua versione di Zsasz avrebbe collaborato per Black Mask, anche se i video sembrano suggerire un’alleanza con le Birds of Prey.

Birds of Prey sarà diretto da Cathy Yan è sarà nelle sale cinematografiche il 7 febbraio 2020.

Scrivi qui il tuo commento...