L’avidità dell’uomo lo ha messo  in conflitto con la natura e con tutte le altre creature del mondo, così orami da anni il villaggio di Gherd è ricoperto da una fitta nebbia e assediato da feroci creature che spesso attaccano il suo popolo. Una bestia mostruosa ha ucciso i suoi  genitori e tutto quello che desidera adesso la piccola protagonista è far sì che nessun altro provi questo dolore. Ma per farlo deve diventare un guerriero ammazza bestie, status che le è precluso perché accessibile solo ai maschi. Decisa a emanciparsi, la bambina si intrufola di nascosto alla prova di iniziazione  per diventare guerriero: intraprenderà un’avventura con poste in gioco molto più grandi della semplice vendetta personale.

Gherd scoprirà che serve tempo per mutare il punto di vista e accettare i cambiamenti, ma grazie alla pace e al ripudio di ogni violenza rivoluzionerà la sua storia e quello del suo popolo.

Un graphic novel che affronta il tema dell’emancipazione femminile legandolo al rispetto di tutti i popoli e della natura. Gli autori mettono in primo piano i pericoli che si corrono dimenticandosi l’importanza della convivenza e l’amore verso la comunità. Ispirato a grandi classici come Mulan, Gherd. La ragazza della nebbia è una saga che ci tiene incollati alla lettura e ci lascia a bocca aperta pronti a sognare.

Gli autori:

Marco Rocchi

Nato a Firenze nel 1982 dove aver lavorato per diversi editori con Tunué ha pubblicato, nella collana «Tipitondi», Le due metà della luna, disegnato da Francesca Carità. Sempre con Tunué ha preso parte alla pubblicazione di Stagioni. Quattro storie (e mezza) per Emergency.

Francesca Carità

Nata ad Asti nel 1993, è una fumettista e illustratrice. Ha esordito, nella collana «Tipitondi», con Le due metà della luna, scritto da Marco Rocchi. Sempre con Tunué ha preso parte alla pubblicazione di Stagioni. Quattro storie (e mezza) per Emergency.

  • Dati:
  • 160 pp.
  • 19€
  • 19,5 x 27 cartonato