The End of the F***ing world produzione stagione 2

È ufficialmente iniziata la produzione della stagione 2 della serie comica “The End of the F***ing World“.

La prima stagione in Italia è disponibile su Netflix.

La notizia è stata resa pubblica dall’account twitter ufficiale della serie che ha condiviso un immagine con la sceneggiatura del primo episodio della seconda stagione. Sappiamo che verrà scritta dal creatore Charlie Covell e, con il nome di Jessica Barden scritto sulla sceneggiatura potrebbe essere un episodio incentrato sul suo personaggio, la ribelle Alyssa.

Dopo che la serie ha conquistato i fan su Channel 4 nel Regno Unito, e su Netflix nel resto del mondo, lo scorso agosto è stata annunciata la seconda stagione.
The End of the F***ing World è basato sul fumetto di Charles Forman.
Ruota attorno ad Alyssa e all’amore della sua vita, James (Alex Lawther di Black Mirror). James è uno psicopatico auto-proclamato, i due dalla loro città per un viaggio alla ricerca del padre di James.

Non si sa ancora la data di uscita della seconda stagione.
La prima si è conclusa quando James, accusato di aver rapito Alyssa, è stato catturato dai poliziotti.
La stagione 2 sarà prodotta da: Clerkenwell Films e Dominic Buchanan Productions. Con Murray Ferguson, Ed Macdonald, Andy Baker, Dominic Buchanan e Jonathan Entwistle come produttori esecutivi.

The end of the f***ing world stagione 2 produzione netflix jessica barden alex Lawther charlie covell

Se vuoi restare sempre aggiornato sul mondo delle Serie Tvclicca qui

Scrivi qui il tuo commento...