Manca davvero pochissimo all’uscita di Tom Clancy’s The Division 2, gioco della Ubisoft che punta a fare il botto in questa inizio primavera 2019. Ubisoft punta forte sul titolo e decide di svelare alcuni dettagli di quello che sarà l’endgame di The Division 2.

Nel livestreaming “State Of The Game“, Ubisoft ha svelato alcuni dettagli salienti. Se ve lo siete perso, vi risparmiamo la fatica di andarlo a cercare:

Per i meno ferrati, l’endgame è quella parte di gioco che diventa disponibile una volta terminato il gioco.
In The Division 2, l’endgame comporterà l’avere una serie di missioni speciali, i raid, le roccaforti che si sbloccano al livello 30 e dei boss davvero agguerriti che non vi faranno annoiare. Questo permetterà ai giocatori di progredire di livello e sbloccare bottini con un valore maggiore, facendovi scalare la classifica mondiale del gioco. Inoltre, Ubisoft ha confermato che l’endgame di The Division 2 non sarà una storia completamente slegata dalla Campagna principale (che dura 40 ore) ma bensì un prosieguo della storia che troverà diversi collegamenti con la Campagna.

The Division 2 punta ad avere molti più contenuti al Day One che spalmarli lungo tutta la vita del gioco, anche se non è ovviamente escluso qualche DLC di tanto in tanto.
Tom Clancy’s The Division 2 sarà disponibile dal 15 marzo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e seguiteci su NerdPool.it.

Scrivi qui il tuo commento...