Attenzione: piccolo SPOILER di Captain Marvel

In Captain Marvel, Carol Danvers (Brie Larson) sta inseguendo degli Skrull arrivati sulla Terra, finendo per inseguirli su un treno. Mentre si fa strada tra i vagoni del treno, si imbatte in un uomo che legge la sceneggiatura a Mallrats (Generazione X) mentre supera la riga – “Trust me, True Believer”. Chi è quell’uomo? Stan Lee. Di che sceneggiatura si tratta? Uno dei primi progetti cinematografici di Kevin Smith.

Il momento è stato davvero forte. Sia per i fan di Stan Lee – che ci ha lasciato lo scorso novembre – sia per quelli di Kevin Smith. Il regista si commosso fino alle lacrime durante la visione della scena.

Lo sapevo prima di entrare al cinema“, spiega Smith in un video su YouTube. “Ho ricevuto una telefonata un paio di mesi fa, dopo che Stan Lee è scomparso dal grande Kevin Feige dai Marvel Studios, e naturalmente quando chiama Kevin Feige … rispondi subito al telefono“.

Ha continuato spiegando che dopo aver ricordato di Stan, Feige gli ha dato la notizia del cammeo.

Kevin era tipo ‘ho letto la tua cosa Stan’, perché avevo pubblicato un post su Instagram dopo che Stan era morto e lui diceva ‘ho sentito il podcast’ …” disse. “Quindi stavamo parlando di quanto eravamo abbattuti dalla morte di Stan e poi Kevin disse ‘bene, ti sto chiamando con una ragione molto specifica’ e lui dice ‘Devo dirtelo ma non puoi dirlo a nessuno, devo dirti il ​​cammeo per Stan in Capitan Marvel.

Per Smith, il momento è stato particolarmente toccante. Lee era un amico di lunga data del regista, oltre che un mentore.

Scrivi qui il tuo commento...