Girl from the Other Side (Siúil, a Rún) è un manga Seinen scritto e disegnato dal mangaka Nagabe. In Italia la serie è uscita a gennaio 2019 pubblicata da J-POP Manga. Inoltre il manga avrà presto un adattamento anime prodotto da
Wit Studio, lo stesso di Attacco dei Giganti.

Trama

Due mondi, quello esterno e quello interno, divisi da un muro invisibile. Il mondo esterno è quello degli Estranei, il mondo interno è quello degli umani.

Shiva è una bambina umana, vive in una casetta in fondo al bosco insieme al Maestro. Colui che chiama maestro, è un essere che veste abiti eleganti ma ha la testa caprina. Il maestro fa parte degli Estranei, esseri maledetti a cui gli uomini si tengono a distanza. Shiva non può toccare il Maestro o prenderebbe anche lei la maledizione.

Il primo volume di Girl from the Other Side parte lento e si prende il tempo per introdurre i due personaggi. Non racconta molto di loro ma ce li fa conoscere attraverso le loro giornate e i loro gesti quotidiani. Shiva è stata abbandonata e adesso, non fa parte di nessuno dei due mondi. Il maestro, lui stesso un maledetto, ha deciso di prendersene cura, tanto che non sa come dirle che la nonna non tornerà.

Quello che traspare è il sincero affetto che l’uno prova nei confronti dell’altro. Un rapporto di cura, fiducia e scoperta.

Siúil, a Rún

Il sottotitolo, Siúil, a Rún , è una canzone della tradizione irlandese. Può essere tradotto con “Cammina, amore mio”. Il testo racconta di una donna che spera nel ritorno del suo amore dalla guerra. Nonostante il tema della canzone non abbia collegamenti con la trama del manga, sicuramente le ambientazioni e le creature maledette richiamano il folclore irlandese.

Il tratto particolare, la trama lenta e agrodolce introducono una storia senza dubbio interessante e particolare. Se siete alla ricerca di qualcosa di diverso dal classico shojo o shonen, Girl from the Other Side è quel che fa al caso vostro.

Ringraziamo la casa editrice J-POP manga per averci dato l’opportunità di leggere questo primo volume! Continuate a seguire NerdPool.it!

Scrivi qui il tuo commento...