One Piece essendo uno Shonen è rivolto a un pubblico non maturo, ma Eiichiro Oda si è intrufolato in alcuni momenti sexy nel corso degli anni. E infatti recentemente abbiamo visto Nami e Robin al bagno pubblico.

La nuova scena venne gentilmente concessa dal manga di One Piece nel capitolo 935. Mentre Monkey D. Rufy è più che indaffarato in prigione, l’attenzione si è spostata su un bagno pubblico nella Capitale dei fiori di Wano.

Ovviamente, il bagno pubblico è una scusa per vedere Nami e Robin fare quattro chiacchiere mezze nude. La coppia è coperta con poco o nulla che le copre. Nami è completamente nuda, ma il suo corpo è tutto coperto dall’acqua. Per quanto riguarda Robin, l’archeologa non è immersa, ma si copre con un piccolo asciugamano.

“Sono riluttante a entrare in bagno in pubblico”, dice Robin. “Se dovesse succedere qualcosa …”

Le ragazze si godono il loro bagno per un po ‘, fino a quando scoprono che che i bagni pubblici di Wano sono unisex! Quindi gli uomini sono ammessi nelle stesse piscine. Ciò significa che c’è un gruppo di ragazzi che osservano Nami e Robin mentre si immergono. Il momento di relax dura ben poco.

Sinossi

One Piece di Eiichiro Oda ha iniziato la serializzazione su Weekly Shonen Jump di Shueisha nel 1997. Da allora è raccolto in oltre 80 volumi, ed è stato un successo commerciale e critico in tutto il mondo con molti dei volumi che rompono i record di stampa in Giappone. Il manga ha persino fissato un Guinness World Record per il maggior numero di copie pubblicate per lo stesso fumetto da un singolo autore ed è la serie manga più venduta al mondo con oltre 430 milioni di copie vendute. La serie è ancora al primo posto nelle vendite di manga nel 2018, cosa che ha sorpreso i fan delle nuove entrate più importanti.

Rispondi