Captain Marvel, il nuovo film dell’MCU ha visto l’esordio degli Skrull, una razza di alieni mutanti. Mentre la vasta campagna di marketing per il film ha dipinto gli Skrull come i prossimi grandi Villain dell’intero MCU, Captain Marvel ha smentito questa idea. Vedete, gli Skrull in Captain Marvel, sono semplicemente alieni rifugiati che cercano di sfuggire alle persecuzioni dei loro oppressori Kree.

È un grande cambiamento per dei personaggi che nei fumetti hanno più volte cercato di invadere il pianeta Terra. I registi di Captain Marvel Anna Boden e Ryan Fleck sono stati recentemente su The Empire Film Podcast per abbattere il film, che includeva un momento in cui Boden ha spiegato il cambiamento dietro gli Skrull.

“Sapevamo sin dall’inizio che questo era tanto il viaggio di Carol verso la ricerca della propria umanità”, riflette Boden. “Ma parte di questo è vedere l’umanità in altre persone, persino persone che non ti aspetti”.

“L’idea di fare in modo che Carol attraversi quel viaggio e vedere l’inaspettata umanità di Skrulls, rendendosi conto di aver avuto torto e doverlo affrontare è stato davvero forte per noi”, ha continuato il regista. “Se riusciamo a far sì che un membro del pubblico abbia la stessa esperienza nell’assumere che fossero una cosa sola e che le loro aspettative siano state sovvertite, abbiamo pensato che sarebbe stato tanto più potente.”

Indipendentemente dal cambiamento dell’aspetto iniziale degli Skrull, Captain Marvel è sulla buona strada per i record al botteghino. Dopo aver raggiunto un enorme weekend di apertura di 455 milioni di dollari in tutto il mondo, il film si aggira intorno a un totale di $ 559 milioni al momento.

Captain Marvel è ora nei cinema. I prossimi film in uscita dei Marvel Studios saranno Avengers: Endgame il 24 aprile e Spider-Man: Far From Home il 4 luglio.

Scrivi qui il tuo commento...