spot_imgspot_img

Apex Legends: leakate due nuove skins leggendarie per L-star

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Grazie ai nuovi strumenti di datamining a loro disposizione, la redazione di Gaming Intel è stata in grado di decodificare direttamente i files di Apex Legends: modelli e textures. Sono emersi quindi il modello dell’arma L-Star e due skins leggendarie.

apex legends L-Star basic skins

Questa è la skin base con la quale tutti i giocatori partiranno. E’ evidentemente volutamente minimale. Apprezzabili gli accenti arancioni ed il pattern esagonale.

apex legends L-Star first of legendary skins

Questa è invece la prima delle skins leggendarie. Premesso che è difficile giudicare dal modello e dalle textures applicate senza la reale renderizzazione in gioco, non sembra particolarmente esaltante.

apex legends L-Star second of legendary skins

La seconda delle skins leggendarie invece pare molto più solida e gradevole e trasforma leggermente l’arma.
Si tratta sicuramente della skin “Apex Hyperdrive” e si abbina molto bene alla skin “Apex Overdrive” di Bangalore.

Queste sono solo alcune delle novità e dei leaks di Apex Legends degli ultimi tempi.

Presumibilmente tutto questo materiale sarà in arrivo nella prossima stagione della quale ci sono avvisaglie, ma che tarda ad arrivare.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Joliet Jake
Nato in una assolata e ridente (?) valle ai confini con la Svizzera, Joliet Jake sfruttò, dalla nascita, questo profluvio di orologi e cioccolato per la sua crescita. Un’errata proporzione nel mix ottenne lo straordinario risultato di farlo arrivare sempre in ritardo e di dipendere dal cioccolato per la propria sopravvivenza. Informatico per passione, ha molti interessi e mirabilmente riesce a fallire in tutto in modo omogeneo. Autore di testi di vario genere per formazione e velleità, si prodiga nella redazione di castronerie astrali. Vi conviene leggere i suoi scritti prima che scompaia ed il suo genio venga riconosciuto postumamente da archeologi in cerca di reliquie letterarie(digitali) di alto lirismo. Che però saranno convinti che la lingua dei testi sia il turcomanno antico.

POTREBBERO INTERESSARTI: