Il poster ufficiale di Avengers: Endgame è stato svelato questa settimana, e il design ricorda ai fan della Marvel un altro poster che pubblicato all’inizio di questo mese. Il set dei colori è incredibilmente simile alla nuova immagine promozionale di Agents of SHIELD, e la domanda più lecita è: gli eventi di Endgame potrebbero continuare nella serie TV? Dopotutto, non ci sono coincidenze nell’universo cinematografico Marvel.

Per rendere le cose più interessanti, l’account Twitter di ABC ha condiviso il nuovo trailer di Avengers: Endgame questa settimana con una didascalia molto allettante per chi ama questo genere di connessioni.

Come state, @AgentsofSHIELD?“, hanno chiesto nel tweet.

Questa semplice domanda ne fa scaturire però altre: “Qual’è il senso di tutto ciò?!” Molti fan hanno studiato il post, chiedendosi se gli agenti appariranno nel film. Anche se ciò sembra molto improbabile, è solo una delle teorie su quale potrebbe essere la potenziale connessione.

Sospettiamo da tempo che la serie non farà menzione dello snap di Thanos, specialmente se sarà “annullato” in Avengers: Endgame. Tuttavia, questi poster simili ci stanno facendo ripensare a quella posizione. Molti ipotizzano che il viaggio nel tempo potrebbe essere coinvolto per annullare gli effetti dello snap, il che potrebbe avere un risvolto sugli agenti dello SHIELD. Sappiamo già che Coulson è morto alla fine della scorsa stagione e che Clark Gregg sta tornando nei panni di un personaggio “inquietante”. Se la linea temporale cambia, potrebbe facilmente essere la causa del rientro di Coulson nel team.