IN EVIDENZA

Haikyu 342: Il muro di Tsukishima [SPOILER]

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Un nuovo appuntamento con un nuovo capitolo di Haikyu! La sfida tra il Karasuno e il Kamomedai continua ad appassionarci e al momento si combatte a colpi di muro. Il Kamomedai con il suo muro di viti è davvero così pericoloso? In campo sta però per entrare Tsukishima, colonna portante del muro del Karasuno e la situazione è destinata a cambiare… Scoprite come proseguendo la lettura del post, ma ricordate lo [SPOILER ALERT] da qui in poi!

Sfida a colpi di muro!

Nel precedente capitolo di Haikyu abbiamo visto come il muro del Kamomedai sia davvero pericoloso. Anche se Hinata è riuscito a fare punto non bisogna assolutamente sottovalutarlo. A commentarlo c’è Daisho, capitano dell’Accademia Nohebi, che lo spiega alla sua ragazza e al lettore. Il muro si trova in una formazione denominata Bunch Shift e i tre giocatori sotto la rete sono posizionati al centro del campo. In questo modo possono rispondere facilmente ed efficacemente agli attacchi del Karasuno da ogni direzione. Ma abbiamo imparato dai precedenti capitoli di Haikyu! che a fare la differenza per un buon muro è sempre il tempo.

Ecco che entra in campo Tsukishima, il centro del muro del Karasuno pronto a guidare i suoi compagni per contrastare gli attacchi della Kamomedai proprio a muro. Tsukishima fin da subito dimostrerà la sua abilità cresciuta nel tempo già a partire dalla famosa partita contro la Shiratorizawa. Ma sarà sufficiente anche contro la Kamomedai?

Tsukishima vs Kourai

Come abbiamo detto il timing è tutto in un buon muro. Il Karasuno ben lo sa e guidato da Tsukishima adesso è pronto a combattere contro la Kamomedai ad armi pari. In campo però scende anche l’aspirante “Piccolo Gigante” Kourai. La sua potenza nello schiacciare è stata ben illustrata nei precedenti capitoli di Haikyuu: il muro del Karasuno sarà all’altezza?

haikyu karasuno tsukishima kamomedai

Che domande, certo che sì! Sapendo che Kourai ha una grande elevazione e sta molto a mezz’aria ecco che Tsukishima riesce a calcolare bene il tempo per il muro e a bloccare la schiacciata di Kuorai. Il Karasuno esulta con Kageyama che lancia una frecciatina verso l’avversario, non abituato ad essere murato così facilmente. Ma Kourai è pronto a combattere e accetta la sfida contro i nostri protagonisti. Perché infatti il vero Piccolo Gigante che abbiamo da poco conosciuto, il precedente Numero 10 del Karasuno, Tenma Udai, dice che adesso inizierà la vera sfida tra i due muri…

haikyu karasuno tsukishima kamomedai

Quali sono i vostri pensieri per questo nuovo capitolo di Haikyu? Cosa prevedete per il prossimo? Ditecelo nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per le ultime novità su manga, anime e non solo!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...