IN EVIDENZA

The Walking Dead: Daryl e Michonne nei film di Rick?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

L'episodio quattordici della nona stagione ci ha lasciato questa domanda

“The Walking Dead” potrebbe star pensando di riunire sia Michonne (Danai Gurira) che Daryl Dixon (Norman Reedus) all’amatissimo Rick Grimes (Andrew Lincoln) creduto morto da ormai 6 anni a questa parte da tutti, ma non da loro- nei film spin-off.
Come abbiamo visto nell’episodio “Scars” (9×14), sia Michonne che Daryl sono ancora aggrappati alla speranza che lui potrebbe essere ancora lì fuori, da qualche parte, ma vivo.

Nei Flashback della puntata, ambientati circa nove mesi dopo la scomparsa di Rick, una Michonne incinta di RJ (Anthony Azor) è alla ricerca del corpo del suo compagno lungo la riva del fiume. All’improvviso però, compare Daryl che le dice di aver controllato tutta la riva fino all’oceano e di non aver trovato nulla. Michonne risponde con un secco: “Non smetterò di cercarlo, non lo farò mai”.
L’arciere è sempre stato sulle tracce di Rick, lo dice anche a Carol (Melissa McBride), nella puntata “Stradivarius” (9×07); la sua costante ricerca lo ha condotto ad un esilio dal resto della comunità e a vivere nei boschi con la sola compagnia di un cane di nome Cane.

Daryl (Norman Reedus) e Cane, suo fidato amico (AMC)

“Non ho mai trovato il corpo, mai” dice Daryl, “Dopo un po’ diventa più facile essere qui fuori”. Daryl non ha mai dimenticato le sue ricerche per Sophia (Madison Lintz) e per Beth (Emily Kinney), missioni terminate entrambe in modo tragico per le ragazze.

Uno straziato Daryl (Norman Reedus) trasporta il corpo senza vita di Beth (Emily Kinney) in “Coda” (AMC)

“Si è esiliato dopo l’orribile cosa accaduta a Rick” ha detto Norman Reedus ad EW; “È stato fuori nei boschi a cercare un corpo, non si arrenderà; è fatto così. Era così anche quando si perse Sophia, è il tipo di ragazzo che ha bisogno di prove concrete, ha bisogno di chiudere”

All’insaputa di Daryl e Michonne, il ferito Rick è stato però soccorso con un elicottero appartenente ad un gruppo a noi sconosciuto da Anne (Pollyanna McIntosh) e portato in una comunità con risorse -apparentemente- molto vaste.
La storia di Rick, non è finita! Infatti verrà continuata nella già annunciata trilogia di film (ancora in fase di sviluppo) ambientati lontano dalla Virginia (stato in cui si trovano gli altri sopravvissuti che conosciamo).

Anne (Pollyanna McIntosh) si mette in contatto con gli uomini dell’elicottero per salvare Rick (Andrew Lincoln) durante la puntata “What Comes After”

Mentre i dettagli sul film restano scarni, Scott Gimple ha detto chiaramente che il primo film riguarderà tutta la storia dietro il gruppo degli elicotteri, dov’è Rick e chiarirà ogni dubbio sulla classificazione “A” e “B”. La storia potrebbe culminare con il vice sceriffo che fa ritorno ad Alexandria; “Conosciamo bene Rick” ha detto Gimple, “vorrebbe essere a casa”.

Lincoln -a dire di tutti- è uscito permanentemente dalla serie per concludere la storia di Rick in una trilogia di film che permetteranno all’attore britannico di passare più tempo con la sua famiglia (motivo della sua uscita).
“Amo il personaggio, amo il mondo in cui vive” ha rilasciato Andrew Lincoln a THR quando gli è stato chiesto “perchè tenere Rick in vita?”.
“Perchè non provare a concludere la sua storia in modo diverso cosicché la serie tv possa andare avanti?” ha risposto Lincoln.

Andrew Lincoln, Chandler Riggs e Steven Yeun alla première della sesta stagione (Theo Wargo/Getty Images)

Forse, non per caso, Norman Reedus e Melissa McBride a Novembre hanno rinnovato per tre anni un contratto multi-franchise che apre le porte agli attori ad altri progetti dell’universo TWD.
A Febbraio, inoltre, abbiamo appreso che la decima stagione sarà l’ultima anche per Danai Gurira, l’attrice apparirà infatti in una manciata di episodi.
Tutto questo lascia pensare che possa finire nei film, ulteriore prova di una possibile reunion.

Tenere lontano Rick dalla sua famiglia – Michonne, Daryl, Judith (Cailey Fleming) e RJ (che Rick deve ancora incontrare); sarebbe una pessima mossa per il personaggio e, ancora peggio, per il pubblico. Il terzo film portrebbe concludersi con Rick che -ricominciando da capo la sua storia- si mette alla ricerca della sua famiglia (una volta formata da Lori e Carl) e contro ogni pronostico riesca a trovarla.

Rick Grimes ritrova finalmente suo figlio Carl “Tell It to the Frogs” (AMC)

È possibile che la serie termini con la dodicesima stagione in modo che Norman Reedus e Melissa McBride terminino i loro contratti? La dodicesima stagione potrebbe anche coincidere con il film finale della trilogia di Rick, permettendo alla serie e allo spin-off di finire nello stesso momento in modo che ci possa essere un crossover.
La AMC non si è limitata ai film, infatti ha annunciato che è al lavoro per creare un altro spinoff di “The Walking Dead”. Un’altra storia con altri personaggi sarà sufficiente a tenere in àuge il marchio dopo Lincoln, Gurira, Reedus e McBride?

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:ComicBook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI