IN EVIDENZA

Supernatural: 5 buoni motivi per iniziare la serie

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Ieri è stato annunciato che la serie si concluderà con la stagione 15. Non avete ancora visto Supernatural? Noi di NerdPool vi forniamo 5 buoni motivi per cominciare a farlo.

Supernatural è una serie tv statunitense di 3 generi: horror, thriller e fantasy.
Creata da Eric Kripke, Supernatural debutta il 13 Settembre 2005 (sono passati ben 14 anni!!) sul network The WB.

La serie segue le vicende dei fratelli Sam e Dean Winchester (Jared Padalecki e Jensen Ackles) cacciatori di fantasmi e creature soprannaturali.

Come annunciato ieri la serie vedrà la sua fine con la stagione 15 e noi di NerdPool vi regaliamo ben 5 ottimi motivi per cui recuperare questa serie fantastica.

5 motivi per guardare Supernatural

1 – I protagonisti

Advertising

Da brava Fangirl non posso che cominciare parlando dei fratelli Winchester interpretati da Jensen Ackles e Jared Padalecki. I due attori conquistano il cuore dello spettatore fin dalla prima puntata, cominciando dalla loro storia e dal rapporto fraterno che li lega quasi incondizionatamente, anche se tra alti e bassi, durante tutte le stagioni. Per non parlare della loro bravura nella recitazione, e poi…vogliamo esimerci dal dire quanto siano belli?

2 – I temi trattati

La prima domanda che verrebbe da porsi è: quali temi può trattare una serie che parla di cacciatori di fantasmi?
Eppure i temi trattati in tante stagioni da Supernatural sono tanti e importanti, la famiglia, il rapporto con i genitori, il labile confine tra bene e male, la religione, il libero arbitrio, la perdita, l’amore, la solitudine. Potrei andare avanti per ore, ma tanto già queste bastano per cominciare a vedere la serie.

3 – La colonna sonora

Supernatural è un concentrato di ottimi brani, a cominciare dalla sigla d’apertura “Carry On My Wayward Son” dei Kansas e poi AC/DC, Bon Jovi e altri grandi brani. La musica nella serie è sempre perfetta, e in linea con gli episodi e i singoli momenti che si vivono nelle varie puntate. Un piccolo assaggio potete trovarlo nel video qui sotto.

4 – Le emozioni che suscita

Sarà merito di un’ottima sceneggiatura, sarà che gli attori sono bravissimi nel ricoprire il loro ruolo, sarà la musica giusta al momento giusto ma, solo Supernatural riesce a provocare un tale calderone di emozioni nel corso della storia. Per me sono stati anni di emozioni intense vissute insieme ai fratelli Winchester, suspence, paura, rabbia, gioia, e profondo dolore. Come si fa smettere di guardarla?

5 – Non si può smettere di guardarla

Per rispondere alla domanda precedente, no, di Supernatural non si può fare a meno. In fondo il compito di ogni serie è quella di intrattenere e se i fan continuano dopo 14 anni ad apprezzare la serie, in fondo un motivo ci sarà no? Basti pensare al fatto che Supernatural è arrivata addirittura a 15 stagioni, tutte le serie chiudono quando i fan si iniziano ormai a stancare della storia, e reggere per tanti anni non è per tutti.


Il finale della stagione 14 di Supernatural andrà in onda il 25 Aprile alle 20:00

Vi abbiamo convinto ad iniziare la serie?
Avete altri motivi per iniziare a guardarla?
Fatecelo sapere nei commenti 🙂

Se vuoi restare sempre aggiornato sul mondo delle Serie Tvclicca qui

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...