IN EVIDENZA

Doom Patrol: la sesta puntata vista da Nerdpool

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,461FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Nel sesto episodio intitolato “Doom Patrol Patrol” il nuovo gruppo di eroi incontra la prima versione della Doom Patrol formata da Caulder.

Il finale della scorsa puntata si ripercuote nel nuovo episodio, Mr. Nobody aveva chiesto a Jane di indagare sulla Doom Patrol, Jane nonostante il resto del gruppo non sia d’accordo, insiste nella sua ricerca trascinando con se Rita e Larry.

Proprio Rita è costretta a fare i conti con il suo passato e il suo rapporto con Mento, uno dei primi componenti della Doom Patrol, questo spingerà Jane a farsi aiutare da lei.

Advertising

Negli archivi di Caulder, Jane trova una foto della vecchia Doom Patrol composta da Mento, Arani e Rhea, la ragazza senza pensarci due volte si teletrasporta con Rita e Larry nel luogo visto nella foto, una scuola per giovani meta-umani in cui la precedente Doom Patrol insegna agli alunni a gestire i propri poteri.

La scuola sarebbe nata grazie a Caulder dopo una battaglia con Mr Noboby, ma nulla è davvero come sembra! Infatti i ragazzi stanno vivendo nella proiezione illusoria di Mento, che con i suoi poteri destabilizza Jane, Rita e Larry, proprio come previsto da Nobody. Questa volta toccherà a Larry e al suo Negative Man risolvere la situazione, che sembra però aver lasciao strascichi nei cuori dei protagonisti.

Cliff e Cyborg?

Nel frattempo Cliff cerca di contattare la figlia tramite i social, mentre Cyborg riceve la visita del padre per effettuare le riparazioni necessarie a riprisitinare il suo sistema dopo l’esplosione della scorsa puntata. Il rapporto tra Victor e suo padre Silas sembra trovare la fiducia che si vedeva mancare nelle scorse puntate, il tutto grazie a Cliff, che durante la riprogrammazione di Cyborg ha convinto il signor Stone della bontà del figlio.

Per questo al suo risveglio, Cyborg aiuta Cliff ha diventare “amico” della figlia sui social, ma una scoperta in particolare manderà fuori di testa il nostro Robotman.

Considerazioni:

La serie continua nel percorso di crescita dei personaggi, ogni puntata ci avvicina sempre di più al lato umano di questi strani eroi. Gli effetti visivi sono sempre ottimi nonostante si tratti di una serie tv.

Anche oggi non possiamo far altro che continuare a consigliarvi di vedere questa serie e seguirci su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti.

Doom Patrol va in onda negli Stati Uniti ogni venerdì sulla piattaforma DC Universe.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,461FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...