IN EVIDENZA

One-Punch Man, Stagione 2 Character Design Ufficiale

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

One-Punch Man, dopo anni l’anime torna con una nuova stagione. Finalmente la stagione 2 dell’anime uscirà ad aprile.

Su Twitter, sono state pubblicate le immagini ufficiali del character design. Le immagini sono state recentemente pubblicate sul sito ufficiale.

Come puoi vedere qui sotto, Genos sembra più “spesso” che mai con le sue braccia muscolose. Cyborg invece sembra sempre uguale ma la mascella è più angolare e sottile. Tuttavia, i suoi capelli biondi e gli occhi nero-oro sono come sempre gli stessi.

Advertising

Fubuki è sempre l’eroina che uccide un esercito con uno sguardo. L’eroina è vista con un vestito a maniche lunghe che scende fino ai polpacci. Fubuki completa il look con una collana e un bob (taglio di tendenza quest’anno).

Puoi controllare il resto dei disegni sul sito ufficiale della stagione 2. L’elenco è suddiviso in classi, in modo da poter leggere i personaggi in base ai loro livelli di potenza. Bene, salvo per Saitama, che dovrebbe essere in una categoria superiore da solo, ma per ora puoi trovare l’One-Punch Man classificato nella Classe B.

Sinossi

Saitama è diventato un eroe solo per puro divertimento. Dopo tre anni di ” allenamenti speciali”, è diventato così forte da essere praticamente invincibile. Anche gli avversari più potenti vengono sconfitti con un solo pugno…Ora, la grande profezia di Madame Shibabawa sulla condanna della Terra sembra essersi avverata. Sono sempre di più i mostri che minacciano il pianeta. Accanto a Genos, suo fedele discepolo, Saitama inizia i suoi doveri ufficiali da eroe come membro della Hero Association, mentre Garou, un uomo affascinato dai mostri, fa la sua apparizione. One Punch Man è pubblicato in Italia da Planet Manga mentre l’anime è disponibile sulle piattaforme streaming VVVVID e Netflix.

Advertising
FONTE:ComicBook

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...