IN EVIDENZA

The Walking Dead: serie vs fumetto, perché Rosita ed Ezekiel sono stati risparmiati?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,447FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

La produttrice di The Walking Dead, Denise Huth, stuzzica i fan parlando delle future storie in arrivo per Rosita (presto mamma) e per Re Ezekiel, in lutto per la morte del “figlio” Henry.

Entrambi i personaggi sono sopravvissuti alla furia di Alpha (qui il riassunto della quindicesima puntata), cosa che non avviene nei fumetti di The Walking Dead.

Nei comics di Robert Kirkman, infatti, Rosita e Re Ezekiel sono le due vittime più importanti, mentre nella serie sono pronti ad affrontare le nuove avventure che gli showrunners riserveranno a loro nella prossima stagione.

Advertising

Durante un’intervista rilasciata a Digital Spy, Denis Huth ha avuto modo di effettuare alcune dichiarazioni.

“Uno dei motivi per cui sono felice che per Rosita non sia finita è che lei è incinta. Questo è un elemento importantissimo in questo strano rapporto con Padre Gabriel, Siddiq e Eugene. È una dinamica molto interessante, vedremo come funzionerà. Questa è una famiglia post-apocalittica molto moderna, immagino”

The Walking Dead, la testa di Rosita (al centro) impilata sulla picca
The Walking Dead, la testa di Rosita (al centro) impilata sulla picca

Ha poi aggiunto:

“Sono molto curiosa di vedere Rosita diventare madre. Il personaggio è sempre stato molto forte ed indipendente. Ora essere responsabile della vita di qualcun altro, di una vita vulnerabile come quella di un bambino, sarà molto interessante. La cambierà in molti modi. Sono entusiasta di vedere come lo faremo.”

Re Ezekiel, anch’esso sopravvissuto ad Alpha, sarà costretto ad abbandonare il Regno (vedi il promo della puntata 9×16). Daryl (Norman Reedus), Michonne (Danai Gurira) e gli altri alleati aiuteranno il clan del Regno, viaggiando attraverso il pericoloso territorio dei Sussurratori. La coppia reale, potrebbe non essere in grado di sopportare la perdita del figlio adottivo. Questo quanto dichiarato dalla produttrice in merito ad Ezekiel:

“Lo abbiamo visto evolversi parecchio da quanto lo abbiamo visto la prima volta. Solitamente ottimista, guardava al futuro in maniera molto spensierata. La perdita di Henry è significativa. Penso che ci sarà modo di esplorare questo nuovo lato di Ezekiel. Sono molto curiosa di vedere come lui e Carol risponderanno a questa enorme, enorme perdita.”

The Walking Dead, la testa di Re Ezekiel (al centro) impilata sulla picca
The Walking Dead, la testa di Re Ezekiel (al centro) impilata sulla picca

Qui trovi la nostra scheda completa con i riassunti delle puntate precedenti

Vi ricordiamo che The Walking Dead va in onda su Fox, ogni lunedì alle 21:00.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,447FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...