Fin dalla sua prima stagione, Game of Thrones (Il Trono di Spade) ha regalato al pubblico scene molto intense di combattimenti. Stagione dopo stagione, queste battaglie sono diventate sempre più epiche e mortali. Per ottenere queste sequenze impressionanti, sono stati arruolati diverse decine e decine di stuntman.

Ovviamente, anche gli attori coinvolti nelle scene hanno dovuto seguire i durissimi protocolli di sicurezza per evitare infortuni e danni accidentali.

Il coordinatore degli stunt, Rowley Irlam, ha recentemente rivelato che una parte del protocollo di sicurezza del suo team, consiste nello stabilire una “safeword“. Questa parola, una volta pronunciata, consente a tutti di sapere se qualcuno è in difficoltà o se ha subito un infortunio.

Ovviamente la parola scelta non è un’espressione tipica usata a Westeros. Queste le parole del capo stunt, rilasciate ad Entertainment Weekly:

“Quanto giriamo le scene delle battaglie, le persone gridano, piangono o muoiono. Potresti non sapere se qualcuno è nei guai. La nostra safeword è sempre <<banana>>. Se qualcuno iniziava a gridare a squarciagola banana, sapevamo che quella persona era nei guai.”

Che si tratti di Aspra Dimora, la Battaglia dei Bastardi o di Blackwater, Game of Thrones (qui la nostra scheda completa) ha fissato uno standard per le scene di combattimento delle serie TV.

Anche se Irlam ha sottolineato che, nonostante sullo schermo sembri tutto molto caotico, le scene sono in realtà studiate in maniera maniacale.

“Deve sembrare una rissa immensa, ma devi assicurarti che nessuno possa scheggiarsi un dente o slogarsi una caviglia. Stiamo cercando di farlo sembrare il più pericoloso possibile, ma cerchiamo anche di girare le scene nel modo più sicuro possibile.”

L’intervista del coordinatore degli stunt, si aggiunge ad una lunga serie di interviste rilasciate dal cast nell’ultimo periodo. Le ultime quelle di Kristofer Hivju, Kit Harington e Sophie Turner.

Vi ricordiamo che la première dell’ottava stagione de Il Trono di Spade andrà in onda il 14 aprile su HBO. In Italia la prima puntata verrà trasmessa su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA nella notte fra il 14 e il 15 aprile.

Nell’ultima e attesissima stagione di Game of Thrones tra i tanti personaggi torneranno sicuramente Daenerys (Emilia Clarke), Jon Snow (Kit Harington), Tyrion (Peter Dinklage), Cersei (Lena Headey), Jaimie Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Sansa (Sophie Turner), Arya (Maisie Williams) e Bran (Isaac Hempstead-Wright).

Cosa ne pensate? Quanto attendete la stagione finale de Il Trono di Spade? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte gli aggiornamenti e le curiosità.

1 commento

Scrivi qui il tuo commento...