Cyberpunk 2077: esiste il Game Over?

La gestione del Game Over svelata da Philipp Weber

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077, avventura sci-fi targata CD Projekt Red, ha già mostrato parte del suo enorme potenziale. Nelle ultime ore, il Quest Designer Philipp Weber ha svelato un interessante particolare in merito al Game Over.

In base alle recenti dichiarazioni, dunque, il fatidico Game Over arriverà solo quando la morte ci accoglierà tra le sue braccia. Potete quindi tirare un sospiro di sollievo: fallire le missioni non comporterà la sconfitta ultima. L’esito delle suddette, però, verrà (probabilmente) utilizzato come “indice prestazionale” del nostro operato. Naturalmente per chiarire questi aspetti ci vorrà tempo ed un’analisi più accurata, ma abbiamo già una buona base.

Non ci sono riscontri concreti, altresì, sulla fantomatica presenza di Lady Gaga nel gioco targato CD Projekt Red. La cantante era nei pressi degli studi di sviluppo, ma probabilmente si è trattato di un caso.

Cyberpunk 2077 non ha ancora una data d’uscita definita (anche se i rumors lo pongono nella prossima generazione di console, parliamo quindi di almeno 1-2 anni di ulteriore gestazione). Ulteriori voci, inoltre, parlano di un approdo in pompa magna anche sulla piattaforma Google Stadia.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it, per non perdere ulteriori aggiornamenti in merito a Cyberpunk 2077 e molto altro ancora.

Scrivi qui il tuo commento...