Come per i precedenti titoli dalla serie, una parte importante dell’esperienza videoludica di Borderland 3 consisterà nel multiplayer. Avremo la possibilità di condividere una sessione di gioco con gli amici e scatenare insieme l’inferno nel surreale mondo che i ragazzi di Gearbox Software e 2K Games stanno preparando per noi.

Le ultime indiscrezioni affermano che Borderland 3 potrebbe offrire anche il cross-play. Ovvero la possibilità di condividere la sessione di gioco con utenti che giocano su piattaforme diverse, in questo caso PC, PlayStation 4 e Xbox One.

L’indiscrezione arriva direttamente da un portavoce di 2K Games che dichiara: “Il cross-play è una funzionalità che stiamo prendendo in seria considerazione, ma non abbiamo nulla da confermare o annunciare in questo momento.

borderlands 3 abitità vault hunter

In pratica gli sviluppatori non confermano ne smentiscono. Pochi giorni fa questa funzionalità era apparsa anche tra le caratteristiche del gioco pubblicate su Xbox Store, ma rimosse poco dopo.

Voi cosa ne pensate, il cross-play sarà veramente nei pensieri degli sviluppatori? Fatecelo sapere nei commenti e rimanete su nerdpool.it per non perdervi le ultime news!

Scrivi qui il tuo commento...