le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione

Il 5 Aprile ha fatto il suo debutto su Netflix la seconda parte della famosa serie “Le Terrificanti avventure di Sabrina”. L’adattamento dei personaggi creati dalla Archie Comics che vede la giovane Sabrina Spellman (Kiernan Shipka) combattuta tra la sua metà umana e la sua metà di strega, e in questa seconda stagione la vedremo abbracciare sempre di più la sua metà oscura.

Le Terrificanti avventure di Sabrina 2 – Trama

Dopo aver firmato il libro del signore oscuro durante il suo battesimo, ora Sabrina Spellman gli deve completa obbedienza. Per proteggere i suoi amici mortali decide di abbandonare la sua vita umana e dedicarsi completamente allo studio della magia all’Accademia delle Arti Occulte. Qui inizierà una relazione con lo stregone Nicholas Scratch (Gavin Leatherwood) e si metterà contro il malvagio preside, nonchè sommo sacerdote, Faustus Blackwood e le sue politiche misogine e retrograde.

le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione serie netflix sabrina spellman

La seconda parte riprende le vicende da dove le avevamo lasciate alla fine della prima (Leggi qui la recensione) e dopo l’episodio speciale di natale (Leggi qui la recensione), che non deve considerarsi staccato dal resto della storia.

Dove eravamo rimasti?

La trama riprende esattamente dove ci eravamo interrotti, infatti ritroviamo i tre demoni-magi dello speciale natalizio.
Se dalla seconda stagione ci aspettavamo una Sabrina Spellman finalmente fiera del suo lato oscuro, dopo aver firmato il libro, dobbiamo ricrederci. A parte il suo look più dark, troviamo una Sabrina ancora combattuta, che continua a mettere in discussione le regole del mondo delle streghe e rimpiange la sua vita alla Baxter High. E, i primi episodi sembrano concentrarsi proprio sulle differenze tra i due mondi, quello di Sabrina all’accademia e quello dei suoi amici mortali al liceo. Anche se a volte si possono notare delle similitudini come la cerimonia dei Lupercalia e quella del ballo di San Valentino alla Baxter High.

le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione serie netflix i lupercalia
le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione serie netflix sabrina e nicholas

Spazio ai vecchi personaggi…

In questa seconda parte vengono approfondite in modo più ampio le storyline dei personaggi che circondano Sabrina. Tra quelle più apprezzate troviamo sicuramente quella di Susie e l’affermazione della propria sessualità. Il dolore e tutto ciò che ha dovuto affrontare per arrivare ad essere Theo. E non possiamo non parlare della storia di Madame Satan/Mary Wardwell, finalmente scopriamo di più del suo passato e del rapporto con Lucifero. In questi nuovi episodi passa sempre più spesso da essere nemica ad alleata, la vedremo mettere in dubbio il suo rapporto con il Signore Oscuro (e forse l’abbiamo anche vista provare amore) e sarà proprio nel finale di stagione che la sua ambizione personale supererà la devozione rendendola un personaggio decisamente molto più affascinante, e siamo molto curiosi di sapere che ruolo avrà nella prossima stagione.

le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione serie netflix
le terrificanti avventure di sabrina 2 recensione serie netflix madame satan/mary wardwell

…Ma anche ai nuovi

In questa stagione anche il ruolo del Signore Oscuro diventa più attivo e apparirà sempre più spesso durante gli episodi svelando, finalmente, i suoi oscuri piani per Sabrina, che saranno sempre più evidenti alla fine della stagione.
Anche i piani di Faustus Blackwood vengono svelati, insieme al suo odio per la famiglia Spellman che farà di tutto per distruggere.
Sabrina si troverà a dover affrontare i pericoli causati proprio da loro. Dove cercherà di non far avverare una profezia sulla fine del mondo, di cui lei dovrà ricoprire un ruolo fondamentale, dall’altra parte cercherà di fermare i piani di Blackwood per cambiare il futuro della chiesa della notte riportandola ad un passato di misoginia e rituali retrogradi.

sabrina e il signore oscuro

Non sarà perfetta ma l’abbiamo amata

Le terrificanti avventure di Sabrina non è una serie perfetta. Quando vorremmo sapere di più sul mondo della notte la serie si spinge di più sul teen drama e sul triangolo amoroso tra Harvey, Sabrina e Nicholas. La storia di Zelda e Hilda, le due zie a cui ci siamo affezionati e che ci hanno conquistato con la loro simpatia e la loro dolcezza, non viene per niente approfondita. Anche per quanto riguarda gli altri personaggi le storie vengono concluse velocemente, come per riportare la serie verso la conclusione del binario principale, ovvero quello di Sabrina e la sua lotta contro il Signore Oscuro.
Ma abbiamo amato la serie, perchè è diversa nel suo genere, perchè tratta temi importanti, anche se troppo spesso abbozzati. Ed amiamo Sabrina e la sua famiglia, e non vediamo l’ora di sapere cosa ci riserverà la prossima stagione.

zia hilda e zia zelda
le terrificanti avventure di sabrina 2 - kiernan shipka - sabrina spellman

Le Terrificanti avventure di Sabrina è già stato rinnovato per altre due stagioni.

E voi avete visto la seconda parte?
Cosa ne pensate?
Fatecelo sapere nei commenti 🙂

Se vuoi restare sempre aggiornato sul mondo della Serie Tv – Clicca qui