The Walking Dead: un nuovo spin-off in arrivo entro due anni

La terza serie appartenente al mondo di The Walking Dead, potrebbe debuttare su AMC entro il 2021. Questo quanto emerge dalle parole di Sarah Bernett, presidente del gruppo AMC.

La Bernett, ha risposto ad alcune domande durante un’intervista su Vulture, e ha chiaramente detto che il secondo spin-off (il primo, vi ricordiamo è Fear The Walking Dead) è nei programmi della rete:

“La serie arriverà entro i prossimi due anni al 99% o al 100%. Le nostre sensazioni in merito allo sviluppo della terza serie sono buone.”

Staremo a vedere se la rete americana mostrerà qualcosa in anteprima durante gli eventi di presentazione delle prossime serie autunnali.

Quella nuova serie ricadrà sotto la giurisdizione di Scott Gimple, chief content officer (responsabile dei contenuti) di The Walking Dead, che è attualmente “l’architetto” del The Walking Dead Universe.

Le due serie, attualmente in onda, si intrecceranno nuovamente con l’arrivo nel cast di Austin Amelio, interprete di Dwight. Il personaggio, dopo essere stato esiliato da Daryl Dixon (Norman Reedus), si è diretto verso ovest presumibilmente alla ricerca della moglie scomparsa Sherry (Christine Evangelista).

L’arrivo di Dwight segna il secondo intreccio tra la serie di principale e lo spinoff, collegate per la prima volta lo scorso aprile quando Morgan Jones scappò da Alexandria.

The Walking Dead: un nuovo spin-off in arrivo entro due anni - Fear The Walking Dead
Fear The Walking Dead – Il primo spin-off


Vi ricordiamo che Fear, il primo spin-off, tornerà con la quinta stagione, negli USA su AMC, il 2 giugno 2019. Mentre lo show principale tornerà in onda il prossimo autunno.

Cosa ne pensate? Curiosi di saperne di più su questo secondo spin-off? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti.


Scrivi qui il tuo commento...