LEC League of Legends Fnatic vs Origen

La semifinale europea del LEC tra Origen e Fnatic ci ha regalato molte emozioni ed abbiamo deciso di riassumere in un articolo tutte le migliori giocate.

Se invece volete vedere le giocate più importanti e leggere un recap delle 4 partite andate a leggere questo articolo.

Game 1

Nella prima partita tra Origen e Fnatic, Patrik ci delizia con questa magnifica ed inaspettata giocata su Bwipo.

Game 2

Gli Origen, con una fantastica giocata di squadra, ottengono 4 uccisioni sugli avversari che fino a quel momento erano in vantaggio.


In questa clip invece i Fnatic ci mostrano come uccidere il jungler avversario per assicurarsi un baron.


Sempre i Fnatic ci regalano l’ultima giocata emozionante della partita, che purtroppo per loro finirà con una sconfitta. Durante il Baron degli Origen, Nemesis e Bwipo deciono di splitpushare portandosi a casa 1 torre e 2 inhibitor. Degni di nota l’escape di Lissandra e quello (quasi riuscito) di Rek’Sai.

Game 3

In early game i Fnatic ci regalano subito un dive da manuale.


Il posizionamento dei Fnatic in questa azione, che li porterà ad uccidere l’Herald e a distruggere la torre in toplane, è degno di nota.

Game 4

Nella quarta partita di questa semifinale, Broxah mette in mostra le proprie skill grazie al suo impressionante tempismo durante l’emersione con Rek’Sai e salva così Bwipo che rimane con una manciata di HP e riesce a salvarsi.


Durante l’engage dei Fnatic, il posizionamento di Patrik permette agli Origen di ribaltare le sorti del combattimento.


La semifinale di questo LEC è stata fantastica e non sono mancate di certo grandi giocate, soprattutto collettive.

Continua a seguirci su NerdPool.it per non perderti tutte le migliori notizie!

Scrivi qui il tuo commento...