One Piece, Episodio 880 I Capitani dell’Armata Rivoluzionaria


One Piece, ha dato il via all’arco di Reverie, e abbiamo avuto modo di rivedere personaggi importanti fare ritorno nell’anime. L’episodio 880 ha fatto luce su una delle più grandi ma misteriose organizzazioni: l’Armata Rivoluzionaria.

Nell’episodio 880 hanno debuttato quattro dei pilastri di questo grande esercito. Quando una città povera viene attaccata dagli scagnozzi di Barbanera e rischia di perdere i tributi ai Draghi Celesti. Ma vengono salvati dall’arrivo dei quattro capitani dell’Armata Rivoluzionaria.

I Capitani

I quattro capitani sono Morley delle forze occidentali, un gigante che può deformare la Terra con facilità, Belo Betty delle forze orientali, una donna che usa il potere Pump-Pump Fruit, Lindbergh delle forze meridionali , un inventore che usa i suoi gadget per combattere, e Karasu delle forze settentrionali, un uomo al comando di un esercito di corvi.

Non solo i quattro capitani sono potenti, ma la loro scena introduttiva è un buon argomento per spiegare perché stanno conducendo diverse parti dell’Armata Rivoluzionaria. La loro forza unita al loro senso del dovere di proteggere le persone li rende una grande risorsa per Dragon e Sabo.

Sinossi

One Piece di Eiichiro Oda ha iniziato la serializzazione su Weekly Shonen Jump di Shueisha nel 1997. Da allora è raccolto in oltre 90 volumi, ed è stato un successo commerciale e critico in tutto il mondo con molti dei volumi che rompono i record di stampa in Giappone. Il manga ha persino fissato un Guinness World Record per il maggior numero di copie pubblicate per lo stesso fumetto da un singolo autore ed è la serie manga più venduta al mondo con oltre 430 milioni di copie vendute.