Dopo l’inquietante film horror di Corin Hardy, The Nun, rilasciato l’anno scorso nei cinema con un che incasso di $365,5 milioni di dollari in tutto il mondo, è stato annunciato dal produttore Peter Safran che verrà realizzato un secondo film.

La sceneggiatrice del progetto sarà Akela Cooper, conosciuta per aver realizzato il film Hell Fest, alcuni episodi di Luke Cage e un episodio di American Horror Story, Grimm e The 100.

Un franchise da paura

Basato sulle gesta degli investigatori paranormali della vita reale, Ed e Lorraine Warren, l’originale The Conjuring è stato un grande successo per il regista James Wan e un’ulteriore prova del potere dell’orrore soprannaturale al botteghino.
Seguirà un sequel di Conjuring, con un terzo film in fase di realizzazione, oltre a un paio di film di spin-off di Annabelle costruiti attorno a una bambola raccapricciante presentata nel primo Conjuring.
L’universo si espanderà ulteriormente nel 2019 con Annabelle Comes Home e The Curse of La Llorona.
Nel complesso, il franchise di The Conjuring ha incassato $ 1,5 miliardi al botteghino globale.

The Nun - film horror di Akela Cooper. (The Conjuring)

Con The Nun 2 ora in produzione, New Line ha assegnato a Akela Cooper l’incarico di scrivere la sceneggiatura.
Il produttore Safran in precedenza si riferiva alla trama come “davvero divertente
e ora la Cooper sarà incaricata di dare corpo a quella trama per il grande schermo.

Cosa ne pensate di questa notizia?
Siete amanti del cinema horror?
Lasciate un commento qua sotto per dire la vostra!

Scrivi qui il tuo commento...