La piattaforma DC Universe che ha lanciato Titans, Doom Patrol e prossimamente Swamp Thing, sembrerebbe destinata a un ridimensionamento da parte di DC Comics.

Solo pochi giorni fa vi abbiamo raccontato quanto Doom Patrol e Titans siano tra le serie più popolari in America, oggi un rumor ha gettato alcune ombre sulla piattaforma che le distribuisce.

Facciamo ordine e cerchiamo di capire cosa stia accadendo, ricordando che si tratta di un rumor che però, DC Entertainment e Warner non hanno smentito nonostante siano state contattate dalla redazione di Comicbook.

Poco fa vi abbiamo mostrato il primo assaggio di Swamp Thing in un nuovo teaser trailer, ma proprio un episodio accaduto durante la produzione della serie tv ha scatenato i rumor delle ultime ore.

Secondo quanto riportato da Collider, la produzione di Swamp Thing sarebbe stata interrotta dopo soli 10 episodi; il piano sarebbe quello di riscrivere l’episodio finale per concludere la stagione prima delle 13 puntate previste inizialmente e chiudere con il decimo episodio.

La decisione dovrebbe riguardare solamente Swamp Thing, ma è possibile che l’improvviso cambio di strategia da parte di DC, sia dovuto ai recenti annunci Disney+. Se è vero infatti che i piani di entrambi sono noti già da tempo, il prezzo di lancio della piattaforma della casa di Topolino è inferiore a quello della “Distinta Concorrenza” e sembra offrire fin da subito più prodotti.

Virginia Madsen

Le conferme che il rumor ha delle fondamenta, arrivano da una delle protagoniste di Swamp Thing, infatti l’attrice Virginia Madsen ha scritto sui social; “Sono incredibilmente triste. Che decisione terribile. Siamo stati tagliati all’osso da quelli che non hanno mai messo piede nella Palude. E nonostante le regole, utilizzerò l’hashtag: #SwampThing”. Il post è stato poi rimosso, ma la notizia come vedete sopra era ormai trapelata.

Sembra che martedì sera i membri della troupe siano stati informati della conclusione anticipata dello show. Al momento le riprese sono state fermate per dare tempo agli sceneggiatori e ai produttori di riscrivere il finale, ma non è chiaro se il nuovo finale verrà girato a Wilmington, anche se sono previsti diversi giorni di riprese aggiuntive per gli episodi precedentemente girati.

LE ALTRE SERIE DELLA PIATTAFORMA?

Se confermato, quale impatto avrà la notizia sulle altre serie tv della piattaforma? Considerando il grande successo di Titans e Doom Patrol, abbassare il livello qualitativo delle serie sarebbe un clamoroso autogol da parte della DC; inoltre la seconda stagione sui Titani è in piena fase di produzione e Stargirl ha già avuto molti casting importanti.

Trattandosi di rumor è difficile anche fare delle supposizioni sul futuro, ma quel post della Madsen e l’iniziale rifiuto di smentire queste notizie, hanno gettato ombre sul futuro della piattaforma.

Visto quanto ci ha convinto Titans e quanto ci stia stupendo e ammaliando Doom Patrol; speriamo che il futuro sia roseo per la piattaforma DC e che questi rumor rimangano tali.

Vi ricordiamo che Doom Patrol va in onda negli Stati Uniti ogni venerdì sulla piattaforma DC Universe e NerdPool.it la sta seguendo in contemporanea.

Scrivi qui il tuo commento...