Game of Thrones: daenerys Targaryen Emilia Clarke

Questa notte è andata in onda la seconda puntata dell’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones (Il Trono di Spade). La puntata, dal titolo “A Knight of the Seven Kingdoms“, si svolge interamente a Winterfell (Grande Inverno) ed è dedicato ai preparativi prima della battaglia tra i vivi e i morti. Il titolo un chiaro rimando ad una delle scene più emozionanti viste durante l’episodio.

L’episodio 8×02 è il sessantanovesimo di Game of Thrones, è stato scritto da Bryan Cogman e diretto da David Nutter.

Attenzione, seguono spoiler. Se non volete rovinarvi la sorpresa sulla seconda puntata di Game of Thrones 8, non proseguite.




Jaime viene portato davanti a Daenerys, Jon, Sansa, Bran e alla corte dei Lord del Nord. Daenerys e Sansa desiderano giustiziare Jaime. L’uomo difende le sue azioni: era al servizio della sua casata, i Lannister, dicendo che avrebbe fatto di tutto. Jaime rivela poi che Cersei ha mentito a tutti, non invierà mai l’esercito per combattere al fianco del Nord.

Quando le cose sembrano volgere al peggio per Jaime, Brienne prende parola e si schiera dalla parte dell’uomo. Dice di essere stata protetta mentre era tenuta prigioniera dagli uomini di Roose Bolton e che Jaime è un uomo d’onore. Sansa, fidandosi del giudizio di Brienne, consente a Jaime di vivere a Grande Inverno.

Tuttavia, Jaime si innervosisce quando Bran prende parola pronunciando la frase: “Cosa non facciamo per amore”, facendo eco alle parole pronunciate da Jaime quando spinse, anni prima, il ragazzo giù dalla torre.

Game of Thrones 8x02 recap - Jaime Lannister
Jaime Lannister a cospetto di Daenerys, Jon e Sansa

Jaime e Bran, hanno finalmente modo di parlarsi al cospetto dell’albero sacro. L’uomo si scusa, ma Bran non prova rabbia nei confronti di Jaime.

Nel frattempo, Daenerys è furiosa con Tyrion, la donna è pronta a sollevarlo dall’incarico di Primo Cavaliere. Secondo la Regina dei Draghi Tyrion avrebbe dovuto prevedere le bugie di Cersei. Jorah parla in privato con Daenerys, ammettendo di non aver approvato la scelta di Tyrion come suo Primo Cavaliere, ma che si è ricreduto e la convince a tornare sui suoi passi.

Tormund, Beric e Edd arrivano a Grande Inverno e comunicano a Jon che l’esercito dei morti arriverà entro poche ore.

Daenerys, su suggerimento di Jorah, si chiarisce con Sansa. Le due donne parlano di Jon e sembrano trovare un punto di incontro, arrivano addirittura a stringersi la mano. Ma poi, quando Sansa chiede cosa succederà al Nord quando Daenerys siederà su Trono di Spade, il clima torna gelido. L’incontro è interrotto dall’arrivo di Theon.

Il giovane Greyjoy comunica a Daenerys che Yara proverà a riconquistare la Isole di Ferro per lei, mentre lui combatterà al fianco degli Stark.

Nel frattempo Arya e Gendry si incontrano nelle fucine di Grande Inverno. Gendry non vuole costruire l’arma per Arya. Dopo una breve discussione, la ragazza mostra le sue capacità di combattimento convincendo così Gendry. Arya avrà presto la sua arma.

Il consiglio di guerra discute i piani di battaglia. Bran rivela che il Re della Notte sta cercando lui, e che farà da esca, aspettandolo vicino all’Albero Sacro. Theon difenderà Bran insieme agli uomini di ferro. Anche Tyrion vuole combattere, ma Daenerys gli ordina di restare nelle cripte, la sua intelligenza è troppo importante per quello che succederà dopo.

Game of Thrones 8×02: “A Knight of the Seven Kingdoms”, cosa è successo nel nuovo episodio - Bran Stark
Bran Stark – Il Corvo a Tre Occhi

Tutti lasciano la stanza, ad eccezione di Tyrion e Bran. Il folletto chiede al ragazzo di raccontargli tutte le sue avventure.

La notte prima della grande battaglia è giunta. Il regista ci mostra tutti i personaggi principali.

Missandei saluta Verme Grigio, suggerendogli di partire insieme verso Naath quando la guerra sarà finita. Gendy consegna l’arma ad Arya, e i due finiscono per fare sesso.

Jon, Sam ed Edd ricordano i loro tempi come Guardiani della Notte. Sam decide di combattere con gli altri. Poco dopo Sam consegnerà a Jorah la spada di famiglia dei Tarly, Veleno del Cuore, per gratitudine nei confronti del padre di Jorah.

Tyrion, Jaime, Brienne, Podrick, Davos e Tormund si riuniscono nella Sala Grande per bere e scaldarsi prima della battaglia. Il gruppo discute, fino a quando Tyrion chiama Brienne Ser invece che Lady. La donna spiega a Tormund il perchè le donne non possono essere nominate cavaliere.

Jaime, colpito dalle emozioni di Brienne, interviene, nominando la donna Cavaliere dei Sette Regni.

Brienne nominata Cavaliere da Jaime
Brienne nominata Cavaliere da Jaime

Daenerys si reca nelle cripte, dove trova Jon. Il Lupo Bianco si trova di fronte alla statua di Lyanna Stark. Jon svela a Daenerys la verità sulla sua discendenza, e Daenerys si rende conto che ha di fronte il vero erede al Trono di Spade. I due vengono interrotti dal suono del corno che segnala l’arrivo degli Estranei.

L’episodio si chiude con Tyrion che guarda dai bastioni mentre l’esercito dei vivi si raduna per la battaglia. Compaiono gli Estranei ed il loro esercito di non-morti. Non vediamo il Re della Notte.


La première dell’ottava stagione de Il Trono di Spade è andata in onda il 14 aprile su HBO. In Italia la prima puntata è stata trasmessa in lingua originale su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA nella notte fra il 14 e il 15 aprile. Per scoprire le date e gli orari di tutti gli episodi, leggete la nostra guida alla visione di GoT8.

Nell’ultima e attesissima stagione di Game of Thrones (qui la nostra scheda) tra i tanti personaggi torneranno sicuramente Daenerys (Emilia Clarke), Jon Snow (Kit Harington), Tyrion (Peter Dinklage), Cersei (Lena Headey), Jaimie Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Sansa (Sophie Turner), Arya (Maisie Williams) e Bran (Isaac Hempstead-Wright).

Game of Thrones 8 - Trono di Spade 8
La sigla dell’ultima stagione di game of thrones

Cosa ne pensate? Chi siederà sul Trono di Spade secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

Scrivi qui il tuo commento...