Vi avevamo già parlato dell’intervento di Hideo Kojima, Norman Reedus e Geoff Keighley al Tribeca Film Festival riguardo l’attesissimo Death Stranding. Come sappiamo, il maestro ha parlato di un tema fondamentale del titolo, la connessione. Un collegamento a più livelli tra giocatore e ambiente circostante e altri personaggi del gioco. Kojima spera di poter mostrare presto ulteriori news del gioco. Ma esattamente quando?
Il game director ha suggerito che potrebbero arrivare altri dettagli di Death Stranding tra 1/2 mesi. Per ora però non c’é alcuna data ufficiale. Kojima non garantisce nulla, naturalmente…ma questo potrebbe significare l’arrivo di alcune sorpese nei prossimi 60 giorni.

La mancata conferma da parte del maestro potrebbe avere diverse ragioni. Innanzitutto, è possibile che si tratti esclusivamete di una stima fatta da Kojima. Può darsi che ancora non ci siano le condizioni per rivelare di più di Death Stranding, e il direttore voglia evitare di doversi rimangiare la parola data. Altra ipotesi plausibile è quella di voler evitare contrasti con Sony. Durante l’intervista, Kojima si è trattenuto dal rivelare alcuni dettagli del gioco, per onorare la campagna di marketing messa in atto da Sony. In altre parole, l’azienda potrebbe non apprezzare una conferma a priori di nuove rivelazioni a breve.

Via: Kojima Productions

La stessa politica è stata seguita anche dall’attore e amico di Hideo Kojima, Norman Reedus, interprete del protagonista del gioco, Sam Bridges. Reedus non ha aggiunto dettagli ma parlando del titolo ha confermato che “farà piangere i giocatori“. L’investimento emotivo di chi si avvicinerà a Death Stranding sarà quindi notevole, e il motivo sembra proprio essere legato alle connessioni. Sia nel gameplay sia nella componente narrativa, la connessione sarà la chiave. Tutto sarà connesso. Il significato di queste parole non è ancora chiaro, ma Kojima è sembrato davvero entusiasta di questo particolare.

Di seguito lasciamo la sinossi ufficiale della storia:

“Sam Bridges dovrà sfidare un mondo completamente trasformato dal Death Stranding. portando i resti del futuro nelle sue mani, Sam intraprende un viaggio per riunire i pezzi di quel mondo infranto un passo alla volta. Qual è il mistero del Death Stranding? Quali scoperte farà Sam durante il suo viaggio? Un’esperienza di gioco che definisce un genere totalmente nuovo contiene queste risposte. e altro ancora. ”

Restiamo in attesa di ulteriori news riguardo il nuovo progetto di Hideo Kojima. Continuate a seguirci su Nerdpool.it per non perdervi le migliori notizie!

Scrivi qui il tuo commento...