Game of Thrones

L’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones (Il Trono di Spade) è giunta al suo giro di boa con la puntata 8×03. Questa notte è infatti andata in onda il terzo episodio, che ha visto i protagonisti affrontare la grande battaglia contro il Re della Notte ed il suo esercito di non morti (qui il nostro riassunto).

Nel corso delle sette stagioni precedenti, abbiamo imparato che nessuno è al sicuro. La serie ha visto molti personaggi importanti morire. Spesso in modo scioccante. Da Ned Stark a Lord Baelish. Dopo la scioccante morte della prima puntata, e l’assenza di morti della seconda, scopriamo insieme chi ha perso la vita in questo terzo episodio dal titoloThe Long Night“.

Guarda anche il video promo della puntata 8×04.

Attenzione, seguono spoiler. Se non volete rovinarvi la sorpresa sulla terza puntata di Game of Thrones 8, non proseguite.





Quanto gli Estranei e l’esercito dei morti hanno attaccato Grande Inverno, molti dei componenti dell’esercito dei vivi hanno perso la vita. Pensiamo ad esempio ai Dothraki, sopraffatti nel giro di pochi minuti, alle migliaia di Immacolati morti nel corso della battaglia o ai civili del Nord sopraffatti dalle forze nemiche. Ma concentriamoci sui personaggi principali.

EDD TOLLET. Durante la battaglia Samwell Tarly e il comandante dei Guardiani della Notte, Edd Tollet, si trovavano in prima linea. Proprio durante uno degli affondi dei non morti, Sam si è trovato in difficolta. Edd gli salva la vita, ma mentre lo stava aiutando a rimettersi in piedi, uno dei non morti lo ha trafitto con un colpo di pugnale. Sam non ha potuto far altro che guardare il suo Lord Comandante morire. E ora la sua guardia si è conclusa.

“And Now His Watch Is Ended”

LYANNA MORMONT. Uno dei leader del Nord, nonché uno dei personaggi più amati. La giovane Mormont viene aggredita da un gigante che la scaglia al suolo dopo un volo di diversi metri. Lyanna raccoglie le sue forze e si scaglia contro il gigantesco essere. Presa nella morsa del gigante, Lyanna riesce con le sue ultime forze ad infilzare l’occhio del gigante con del Vetro di Drago. Una fine che rende giustizia alla forza d’animo del personaggio.

BARIC DONDARRION. Il devoto seguace del Signore della Luce, si sacrifica per salvare Arya Stark, inseguita dai non morti. Scopriremo, grazie a Melisandre, che il destino di Baric era proprio quello di salvare Arya.

THEON GREYJOY. Il suo compito era quello di proteggere Bran Stark. Compito svolto al meglio fino all’arrivo del Re della Notte. Dopo aver ucciso decine di non morti, Theon si sacrifica cercando di proteggere il Corvo a Tre Occhi sfidando il Re della Notte. Una fine coraggiosa per un personaggio più volte accusato di essere un codardo.

JORAH MORMONT. Daenerys si ritrova da sola circondata da non morti. Fortunatamente per lei, Jorah Mormont arriva per proteggerla. Il fedele cavaliere riesce nel suo intento, ma a caro prezzo. Le dure ferite riportate gli costeranno la vita. Jorah muore tra le braccia della sua amata Daenerys.

IL RE DELLA NOTTE. La morte del Re della Notte arriva nelle fasi conclusive dell’episodio. Dopo aver ucciso Theon, il Re della Notte si avvicina a Bran Stark. Ma la sorella Arya, spunta dal nulla e riesce ad uccidere il leader degli Estranei grazie al suo pugnale in Acciaio di Valyria. La Lunga Notte (“The Long Night“) termina grazie ad Arya Stark.

MELISANDRE. Dopo aver aiutato ad ottenere la vittoria sui morti, il compito della Sacerdotessa Rossa è concluso. La donna, al sorgere del sole, si avvia verso il campo di battaglia togliendosi la sua collana magica. L’episodio termina mostrandoci Melisandre che invecchia passo dopo passo fino ad accasciarsi al suolo.


La première dell’ottava stagione de Il Trono di Spade è andata in onda il 14 aprile su HBO. In Italia la prima puntata è stata trasmessa in lingua originale su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA nella notte fra il 14 e il 15 aprile. Per scoprire le date e gli orari di tutti gli episodi, leggete la nostra guida alla visione di GoT8.

Nell’ultima e attesissima stagione di Game of Thrones (qui la nostra scheda) tra i tanti personaggi torneranno sicuramente Daenerys (Emilia Clarke), Jon Snow (Kit Harington), Tyrion (Peter Dinklage), Cersei (Lena Headey), Jaimie Lannister (Nikolaj Coster-Waldau), Sansa (Sophie Turner), Arya (Maisie Williams) e Bran (Isaac Hempstead-Wright).

Game of Thrones: chi ha perso la vita nella terza puntata dell'ottava stagione - 8x03

Cosa ne pensate? Chi siederà sul Trono di Spade secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.


Scrivi qui il tuo commento...