Ingress: The Animation, disponibile su Netflix da oggi

Ingress: The Animation è un anime del 2018 basato sul gioco mobile in realtà aumentata di Niantic. Da oggi la serie è disponibile su Netflix.

La serie stessa segue un giovane investigatore speciale di nome Makoto che ha la capacità di vedere i ricordi di qualsiasi oggetto che tocca. Durante un’indagine la polizia trova una ragazza che ha perso i suoi ricordi, Makoto presto viene coinvolto in un’enorme cospirazione mentre questa ragazza lo porta nel mondo di XM e delle due fazioni in guerra.

Basato su Niantic (la stessa compagnia che ti ha portato Pokemon GO), gioco mobile in realtà aumentata, Ingress: The Animation è ambientato in un mondo ricoperto da una strana sostanza nota come Exotic Matter. Soprannominato “XM”, questa strana energia può dare a chi ne è esposto capacità speciali. Queste persone sono conosciute come “Sensitive” e sono divise in due diverse fazioni, combattono su vari portali XM che si aprono in tutto il mondo.

Ingress: The Animation è prodotto da Bang Zoom! Entertainment (Le Bizzarre avventure di JoJo, Love Hina). Il character design ha un gusto un po’ retrò. Ricorda quegli tratti da videogiochi che però avevano storie completamente originali. Questa sensazione permea tutto il dramma della serie e le scene d’azione, ed eleva l’esperienza con gioia pura. L’anime inoltre mischia animazione in 2D e 3D.

Scrivi qui il tuo commento...