IN EVIDENZA

Star Wars Jedi: Fallen Order, EA parla delle sue aspettative

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Dopo le dichiarazioni degli sviluppatori e del rapporto con LucasFilm, è ora EA a parlare di Star Wars Jedi: Fallen Order.

Durante la sua recente riunione finanziaria il publisher ha dichiarato di avere grandi aspettative nel titolo e crede nel suo successo, nonostante l’assenza totale di microtransazioni e dlc.

L’assenza di un season pass e delle microtransazioni è la cosa più sorprendente, perché EA è famosa per aggiungerle in tutti giochi per aumentare la longevità del titolo.

Per rassicurare i fan, però, ci hanno pensato gli stessi sviluppatori che hanno confermato come il titolo sia stato creato per essere autoconclusivo e senza la necessità di DLC per completarla.

A sostenere queste dichiarazioni, ci sono le previsioni di EA che parlano di 6-8 milioni di copie del nuovo titolo Star Wars entro il Marzo 2020.

Star Wars Jedi: Fallen Order EA

Oltre a Star Wars, ha rivelato le aspettative anche per i prossimi capitoli di Need For Speed e Plants vs. Zombies (non ancora rivelati ufficialmente), rispettivamente 4 e 1-2 milioni di copie, e di Apex Legends, tra i 300 e i 400 milioni di dollari.

Star Wars Jedi: Fallen Order è il nuovo titolo in sviluppo presso Respawn Entertainment. La storia del titolo sarà ambientata dopo Episodio 3 e ci racconterà la storia di Kal, un Padawan che dovrà nascondersi dall’Impero. Il lancio è previsto per PCPS4 Xbox One il prossimo 15 Novembre 2019.

Il primo gameplay del titolo verrà rilasciato durante la conferenza E3 del prossimo 7 Giugno.

E voi comprerete Star Wars Jedi: Fallen Order? Fatecelo sapere nei commenti e passate anche dagli altri articoli di NerdPool!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI