PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Detective Pikachu, la recensione: i Pokémon prendono vita!

Il film live-action dedicato alle creature immaginarie della Nintendo si rivela una pellicola molto ben riuscita; divertente ed a tratti emozionante.

Pokémon: Detective Pikachu, il film con Ryan Reynolds, è finalmente arrivato nei cinema italiani, vi proponiamo la nostra recensione.

Ambientato nell’immaginaria città di Ryme City (una perfetta fusione di Tokyo, New York City e Londra, Detective Pikachu racconta la storia di Tim Goodman (Justice Smith), ragazzo che una volta sognava di fare l’addestratore di Pokémon, ma che, ha perso ogni stimolo di avventura, preferendo l’isolamento ed un lavoro nelle assicurazioni.

Ma non è tutto, in un mondo in cui tutti hanno un Pokémon al loro fianco, Tim è uno dei pochi a preferire la solitudine.

Detective Pikachu, la recensione: i Pokémon prendono vita! - Ryan Reynolds

Ad esasperare questa sua differenza, ci pensa proprio Ryme City, dove l’integrazione tra Pokémon e uomini è “fondamentale”. Nella città infatti, i Pokémon sono visti come “colleghi”, amici e parte integrante della vita dell’uomo.

Tim non ha un passato facile: cresciuto dalla nonna, lontano dai genitori per molto tempo, il ragazzo vive quotidianamente un conflitto interiore.Una notizia inaspettata lo porterà a Ryme City e sconvolgerà ulteriormente il suo futuro.

Harry Goodman, il padre di Tim, detective a Ryme City ha avuto un gravissimo incidente: Tim ed il detective Yoshida (Ken Watanabe) temono il peggio mentre il Pikachu di Harry non crede nel destino del suo partner. Vi ricordiamo che la voce originale del piccolo e dolce Pokémon giallo è di Ryan Reynolds (Deadpool, Lanterna Verde).

Proprio la prestazione di Ryan Reynolds (doppiato molto bene da Francesco Venditti) da ulteriore spessore al film. Detective Pikachu parla ad un pubblico molto più vasto, e non solo ai giovanissimi, grazie proprio a Ryan Reynolds, che ha fatto suo il personaggio, integrando nel copione diverse battute e dando a Pikachu un umorismo che ricorda molto quello visto nei film su Deadpool. Umorismo, ovviamente, molto meno volgare e più “ricercato”, ma di grande effetto in molte scene.

È impossibile non innamorarsi dei Pokémon di Detective Pikachu: chi ha giocato ai videogiochi e ha collezionato le carte noterà infiniti riferimenti. La resa grafica dei Pokèmon è incredibile: Pikachu, Psyduck e gli altri sono realizzati così bene da sembrare reali.

Il trailer di Detective Pikachu

- Advertisement -

Detective Pikachu si dimostra un film solido che sorprende, emoziona e diverte. Intelligente nei rapporti e nelle dinamiche tra i personaggi. Ryan Reynolds aggiunge spessore al film con una prestazione davvero ottima. Meraviglioso il comparto tecnico.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e la prossima recensione.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Dien Bien Phu Volume 1 – Recensione

Raccontare la terribile guerra del Vietnam con uno stile davvero particolare... Questo è Dien...

I Mondi Possibili di Jonathan Hickman – Recensione

Negli ultimi anni Jonathan Hickman è diventato lo sceneggiatore più importante di casa Marvel...

Beast Complex – Recensione

Paru Itagaki è una giovane mangaka che negli ultimi anni sta riscuotendo un successo...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,859FansLike
1,560FollowersFollow
220FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

The Handmaid’s Tale 4: Recap e recensione dei primi 3 episodi

The Handmaid's Tale debutta finalmente con la quarta stagione regalandoci tre primi episodi da brivido ma, non esenti da critiche. La quarta stagione della serie...

Returnal: la nostra recensione

Returnal è divertente, coinvolgente ed impegnativo. Un ottimo titolo da provare su PS5 che regala lunghe ore di gioco a tutti i giocatori.

Papershow – Recensione

Chi di noi non ha mai letto una storia Disney con protagonista la versione papero/topo di un personaggio famoso? Nel corso degli anni sono...

Two Point Hospital – La recensione del sequel spirituale di Theme Hospital!

Two Point Hospital (adesso disponibile nella sua Jumbo Edition, completa dei DLC) è nientepopodimenoche - rullo di tamburi a profusione - il sequel spirituale...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI