Alle porte dell’uscita di John Wick 3: Parabellum terzo dei film su John Wick con protagonista Keanu Reeves, l’attore in un’intervista svela un segreto che neppure per i più grandi fan dei film conoscono.

Pare infatti che John Wick, assassino a sangue freddo oltre a fare con perizia il suo lavoro abbia un hobby mai rivelato delle prime due opere andate in scena nel 2014 e 2017.

Keanu Reeves avrebbe confessato che:

Nella prima sceneggiatura, John Wick sapeva come trattare vecchi libri rilegati in pelle e restaurarli. Sì, l’abbiamo girato. Non è nel film, ma l’abbiamo girato. Sì, aveva un hobby e una vocazione. Questo è quello che ha fatto. sua moglie era morta, ed è quello che aveva deciso di fare una volta uscito dal giro, quella era la sua vocazione.

Un lato personale che mai ci si aspetterebbe da un assassino di professione, una rivendicazione della tranquillità che tutti i giorni manca sul luogo di lavoro.

John Wick

Arrivati ormai al terzo episodio della saga cinematografica avviata nel 2014, John Wick, racconta le vicissitudini di John Wick, assassino di professione in pensione che è costretto a tornare a lavorare.

Nel nuovo capitolo della saga John Wick 3: Parabellum, Reeves torna da dove era rimasto nel secondo capitolo.
Con una taglia sulla sua testa per la violazione che ha perpetrato nei confronti del codice degli assassini.

Oltre ai già noti personaggi della serie, John Wick 3: Parabellum aggiungerà al cast importanti figure, tra le quale il personaggio di Halle Berry: Sophia.

John Wick Keanu Reeves Assassino

Rimanete sintonizzati su NerdPool per aggiornamenti sul mondo nerd a 360°

Scrivi qui il tuo commento...