PUBBLICITÀspot_imgspot_img

MSI 2019: Day Five, conclusa la fase a girone unico

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Quest’oggi sono andate in scena le ultime partite della fase a girone unico dell’MSI 2019 di League of Legends. La giornata di ieri si era conclusa con un primo consolidato da parte degli Invictus Gaming che avevano vinto tutte le partite giocate fino a quel momento. Il secondo posto era invece conteso tra G2 Esports ed SK telecom T1, mentre il quarto posto, l’ultimo disponibile per la qualificazione, vedeva il Team Liquid in vantaggio sui Flash Wolves. L’ultimo posto era invece occupato dai Phong Vũ Buffalo che però erano ormai fuori dai giochi.

Come saranno andate le partite di oggi? Saranno riusciti gli Invictus Gaming nel loro intento di chiudere il girone con 10 vittorie e 0 sconfitte? Andiamo a scoprirlo insieme.

MSI 2019 – Le partite di oggi

SK telecom T1 – Team Liquid
G2 Esports – Phong Vũ Buffalo
Invictus Gaming – Flash Wolves
Team Liquid – G2 Esports
Flash Wolves – Phong Vũ Buffalo
SK telecom T1 – Invictus Gaming

NB. Le squadre segnate in grassetto sono quelle vincenti

Giornata totalmente da dimenticare da parte dei G2 Esports che avevano davanti a loro due partite abbastanza semplici che però non sono riusciti a vincere. Phong Vũ Buffalo che trovano la propria seconda vittoria contro i G2, riuscendo così ad essere imbattuti sia nella partita di andata che in quella di ritorno proprio contro di loro. Della “giornata no” del team europeo ne approfitta anche il Team Liquid che riesce così a qualificarsi per la fase a scontro diretto. Gli SK telecom T1 riescono invece nell’impresa di battere gli Invictus Gaming che perdono in tutto il girone solamente questa partita.

MSI 2019 – Classifica

1. Invictus Gaming 9W-1L
2. SK telecom T1 7W-3L
3. G2 Esports 5W-5L
4. Team Liquid 4W-6L
5. Flash Wolves 3W-7L
6. Phong Vũ Buffalo 2W-8L

Le partite a scontro diretto

Venerdì 17 Maggio, ore 12:00 (Best of 5)
Invictus Gaming – Team Liquid

Sabato 18 Maggio, ore 09:00 (Best of 5)
SK telecom T1 – G2 Esports

Partite che potrebbero non essere troppo scontate. Team Liquid che è cresciuto nella seconda fase del torneo e che potrebbe creare più di qualche insidia agli Invictus Gaming se questi ultimi si presenteranno troppo fiduciosi delle proprie abilità.
L’altra semifinale invece ci porta ad uno scontro avvincente tra SK telecom T1 e G2 Esports. I due team per la maggior parte del torneo hanno dimostrato di giocarsela alla pari.

MSI 2019 League of Legends

Dove seguire la streaming

Sarà possibile seguire le streaming sui canali ufficiali Twitch e YouTube di RiotGames.
Inoltre, per chi volesse seguire le partite con commento in italiano potrà farlo tramite i canali di PG Esports (Twitch, YouTube)

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi nulla su questo ed altri grandiosi tornei!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Valorant: Patch Note 2.09, Replicazione e Regni Connessi

Valorant si aggiorna con la Patch 2.09 e introduce tante novità, tra cui la...

League of Legends: in arrivo l’universo PROGETTO

Un nuovo evento alle porte per League of Legends, l'amatissimo MOBA di Riot Games....

League of Legends: svelate skin Damwon del campionato 2020

Dopo quasi sette mesi di attesa, proprio oggi sono state rivelate le splash-art per...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

League of Legends: nuovo evento Ritmo Spaziale con Gwen!

Il 1° aprile 2021, un nuovo evento e una nuova linea di aspetti fanno il loro ingresso a ritmo di danza con Ritmo Spaziale...

League of Legends: Wild Rift – nuovo teaser in preparazione alla Open-Beta

La data di uscita ufficiale della prossima open-beta di League of Legends: Wild Rift è stata pubblicata qualche giorno fa. Nel Nord America, infatti, sarà possibile giocare...

League of Legends: Wild Rift versione beta in arrivo

Già da alcuni mesi in alcune parti del mondo, la beta di League of Legends: Wild Rift , la prossima versione per mobile e...

Valorant: Atto 2 Episodio 2 – Tutti i dettagli

L'Episodio 2 di Valorant, l'fps tattico a squadre di Riot Games uscito ufficialmente la scorsa estate, è ormai dietro l'angolo e con esso anche...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img