IN EVIDENZA

Swamp Thing: Derek Mears parla della serie DC Universe

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Derek Mears sarà il protagonista della prossima serie del DC Universe nel ruolo di Swamp Thing, personaggio tratto dai fumetti DC Comics.

Il 31 maggio farà il suo esordio sulla piattaforma streaming DC Universe la terza serie live action originale dopo Titans e Doom PatrolSwamp Thing è prodotta da James Wan e avrà toni molto dark, il che spingerà le trame verso la famosissima run fumettistica di Alan Moore.

L’attore ha rilasciato un’intervista, confermando che Swamp Thing avrà un tono molto dark e violento: “Ho sentito, senza svelarvi nulla, che dal lato della produzione uno dei creator più importanti ad un certo punto ha detto ‘Aspetta, tu farai cosa sullo schermo?’ Sì, è abbastanza… Abbastanza violenta”.

Advertising

Derek Mears, apparso molto entusiasta, ha aggiunto che gli sceneggiatori e la produzione hanno insistito affinchè alla serie venisse dato il rating piu dark possibile per una piattaforma streaming: “Vorrei dire, sono un fan che rappresenta i fan e dice ‘Sì, pompiamo tutto al 1000%’. Un’altra cosa per la quale sono davvero eccitato è che, secondo me, guardando sui monitor i footage ancora grezzi si vede che lo stile sembra quello di Seven, in un certo senso“.

swamp thing dc universe derek mears

La trama di Swamp Thing

La serie racconta la storia della ricercatrice Abby Arcane che ritorna nella città in cui è cresciuta, Houma, per indagare sulla natura di un virus, formando un inaspettato legame con lo scienziato Alec Holland. Abby scoprirà poi che la palude della città nasconde dei segreti mistici, orribili e al tempo stesso meravigliosi, e che l’uomo di cui è innamorata, e che pensava di aver perso per sempre, potrebbe non essere realmente morto, mentre nella città di Houma entrano in azione delle potenti forze misteriose.

Swamp Thing debutterà su DC Universe il prossimo 31 maggio. Si tratta della terza serie in live action a essere sviluppata per la piattaforma dei personaggi della DC dopo Titans e Doom Patrol.

Dc Universe

Secondo la compagnia di analisti Parrot Analytics, che misura l’indice di gradimento delle serie TV negli Stati Uniti; Doom Patrol si è rivelata un successo per gli spettatori, risultando tra le più popolari dell’ultimo periodo con Titans. La seconda serie del DC Universe si è posizionata al secondo posto dietro a Star Trek: Discovery.

Doom Patrol si sta rivelando un altro grande successo per la nuova piattaforma di DC Comics. Anche Titans infatti è stata apprezzatissima e nonostante sia terminata ormai 3 mesi fa, continua a registrare numeri pazzeschi. Titans (che vedra l’arrivodi Ravager)infatti è terza tra le serie originali più viste su tutte le piattaforme di streaming.

Doom Patrol, ha debuttato a febbraio convincendo la critica ed ottenendo la certificazione Fresh su Rotten Tomatoescon il 91% di recensioni positive.

Anche noi di NerdPool stiamo seguendo la serie e possiamo confermare che come per Titans, la piattaforma DC Universe sta facendo un ottimo lavoro. Se anche Swamp Thing e Stargirlsi manterranno su questi livelli, ci sarà da divertirsi.

Vi ricordiamo che Doom Patrol va in onda negli Stati Uniti ogni venerdì sulla piattaforma DC Universe e NerdPool.it la sta seguendo in contemporanea.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,443FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...