IN EVIDENZA

Kevin Feige conferma che Cap avrebbe potuto sollevare Mjolnir in Avengers: Age of Ultron

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,450FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Avengers: Endgame ha spinto il Marvel Cinematic Universe in una direzione completamente nuova, ma ha anche sollevato alcune domande piuttosto scottanti riguardo alcuni aspetti narrativi. Per fortuna, il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, ha contribuito a risolvere una famosa e dibattuta teoria dei fan che è emersa dal film.

All’inizio di questa settimana, Kevin Feige ha partecipato ad una sessione di domande e risposte “Ask Me Anything” su Reddit, dove gli è stato chiesto se Steve Rogers / Capitan America (Chris Evans) fosse diventato degno di sollevare il martello di Thor durante la battaglia di Endgame, o se avesse sempre posseduto questa abilità. Come sostiene Kevin Feige, Steve ne è sempre stato degno, ha solo scelto di essere “educato/modesto” quando tentò di sollevare il martello in Avengers: Age of Ultron.

Penso che chiunque sia un fan della Marvel nel momento in cui Cap ha provato a sollevare il martello, sentiva nel profondo del proprio cuore che ne era degno, e che poteva potenzialmente sollevarlo, non sarebbe stata una cosa strana se un giorno lo avesse fatto davvero,” Joe Russo ha dichiarato in una recente intervista, confermando la teoria di Kevin Feige. “E ovviamente se crei una situazione drammatica nel momento in cui lo solleva per la prima volta, e poi gli fai prende a calci nel sedere Thanos per 30 secondi, ci siamo sentiti come se potessimo creare un momento positivo per il pubblico.”

Advertising

E mentre Steve che maneggia Mjolnir è una piccola (ma fantastica) parte del suo viaggio, il team creativo di Endgame ha fatto un punto per evolvere ancora di più la storia di Cap.

Sul tema sono intervenuti anche i Russo

Penso che la nostra grande scoperta con quel personaggio fosse la dimensione interiore che il personaggio ha in definitiva“, ha detto Anthony Russo in un’intervista prima del rilascio del film . “E penso che questo sia il viaggio che abbiamo fatto con Chris Evans come nostro partner, e gli autori, Chris Markus e Stephen McFeely nei termini di come abbiamo iniziato ad esplorare Capitan America a partire da Winter Soldier.

Continua Russo. “E mentre, certamente, i suoi superpoteri, la sua forza morale e la sua capacità di essere molto fedele ai suoi principi sono dei cardini fondamentali, volevamo trovare un modo per superare questo aspetto del personaggio e portarlo in aree dove non fosse riuscito a trovare risposte facili.” Come poi abbiamo effettivamente potuto vedere in Endgame.

SPECIALE AVENGERS ENDGAME

Kevin Feige

Avengers: Endgame è dal 24 aprile nelle sale italiane! Correte a vederlo! Ci uniamo inoltre al coro dei fratelli Russo nel pregarvi di non spoilerare, neanche nei commenti qui sotto all’articolo!

QUI la nostra recensione NO spoiler

QUI la nostra Scheda Ufficiale

Avengers: Endgame è un film di genere azione, avventura, fantasy, fantascienza del 2019; diretto da Anthony Russo, Joe Russo, con Robert Downey Jr. e Chris Evans. Uscita al cinema: 24 aprile 2019. Durata 182 minuti. Distribuito da Walt Disney PicturesIl film è stato presentato il 22 aprile 2019 a Los Angeles, distribuito in Italia dal 24 aprile 2019 e negli Stati Uniti d’America dal 26 aprile 2019, anche nei formati IMAX e 3D.

Il cast del film Marvel è formato da Robert Downey Jr.: Tony Stark / Iron Man, Chris Evans: Steve Rogers / Capitan America, Mark Ruffalo: Bruce Banner / Hulk, Chris Hemsworth: Thor, Scarlett Johansson: Natasha Romanoff / Vedova Nera, Jeremy Renner: Clint Barton / Ronin; Don Cheadle: James “Rhodey” Rhodes / War Machine, Paul Rudd: Scott Lang / Ant-Man, Brie Larson: Carol Danvers / Capitan Marvel, Karen Gillan: Nebula, Danai Gurira: Okoye, Benedict Wong: Wong, Jon Favreau: Harold “Happy” Hogan; Gwyneth Paltrow: Virginia “Pepper” Potts, Josh Brolin: Thanos, Bradley Cooper: Rocket Raccoon.

SINOSSI
Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa del Titano Pazzo, Thanos.
In Endgame, con l’aiuto dei rimanenti alleati, gli Avengers devono riunirsi ancora una volta per cancellare le azioni di Thanos e ripristinare l’ordine per l’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci in serbo.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,450FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...