Game of Thrones: il terzo episodio sarà il più lungo dell'ottava stagione

Sono passati alcuni giorni dalla conclusione di Game of Thrones (Il Trono di Spade). Abbiamo avuto modo di leggere diverse interviste rilasciate dagli attori della serie targata HBO. Dopo quella di Emilia Clarke, vi riportiamo oggi parte dell’intervista rilasciata da Maisie Williams, interprete di Arya Stark.

Attenzione, seguono spoiler. Se non volete rovinarvi la sorpresa sul finale di GoT 8, non proseguite.



Parlando con Entertainment Weekly, Maisie Williams si è detta particolarmente soddisfatta del finale di Game of Thrones, ma ha ammesso che avrebbe volentieri cambiato qualcosa. L’attrice avrebbe volentieri fatto uccidere alla sua Arya Stark un personaggio in particolare. Stiamo ovviamente parlando di Cersei Lannister.

“Volevo essere di nuovo sul set con Lena, è divertente. Volevo che Arya uccidesse Cersei, anche se questo avrebbe significato morte certa anche per Arya. Fino al punto in cui Cersei è con Jaime, mentre leggevo lo script, ho pensato: <<Si toglierà la maschera e sotto vedremo Arya ed entrambe moriranno.>> Pensavo che fosse quello il compito di Arya.”

Nel corso della quinta puntata, Arya sceglie di non uccidere Cersei. Mentre Approdo del Re sta bruciando, il Mastino convince Arya a desistere, dicendole che uccidere Cersei equivarrebbe a morire. Il Mastino chiede ad Arya se vuole vivere come lui, passando il resto della vita a vendicarsi.

Gli sceneggiatori di Game of Thrones hanno deciso di donare ad Arya Stark un finale aperto. Vediamo infatti Arya navigare ad Ovest di Westeros con l’intenzione di scoprire territori mai esplorati dall’uomo.

“Immagino che aver fatto sesso con Gendry, aver rivisto Jon, aver compreso che non sta lottando solo per se stessa, ma anche per la sua famiglia, questa è un insieme di emozioni che Arya non ha sentito per molto tempo. Quando il Mastino le dice che ha un’altra scelta, all’improvviso le vengono in mente tutte le cose che potrebbe fare nella sua vita. E’ stato uno shock per me perché non era così che avevo pensato il suo arco narrativo, poi ho capito che c’erano nuove sfide nel far tornare Arya una sedicenne.”

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Leggi la spiegazione del finale dell’ottava stagione

Quale sarà il destino di Drogon?

E se fosse Tyrion l’unico vero vincitore di Game of Thrones?

L’ultima puntata di Game of Thrones (Il Trono di Spade) è domenica notte. In Italia l’episodio 8×06 è stato trasmesso in lingua originale su Sky Atlantic in contemporanea con gli USA nella notte fra il 19 e il 20 maggio. Se non siete riusciti a guardare la puntata, scoprite come rivederla con la nostra guida alla visione.

Trovate qui la scheda completa di Game of Thrones

Siete soddisfatti del finale di Game of Thrones? Fatecelo sapere nei commenti.

Game of Thrones 8 (Il Trono di Spade): Maisie Williams avrebbe voluto uccidere un personaggio in particolare Arya Stark

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

Scrivi qui il tuo commento...