IN EVIDENZA

Haikyu 350: La libertà di giocare [SPOILER]

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,455FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Torniamo a parlare dell’ultimo capitolo di Haikyu! Il manga di Haruichi Furudate (edito in Italia da Star Comics), non smette mai di sorprendere il lettore e farlo sospirare. Lo scorso capitolo si è interrotto con i ragazzi del primo anno dei Karasuno pronti a farsi valere. Ma in tutto ciò cosa succederà al nostro asso Asahi? Scopritelo continuando la lettura del post ma ricordatevi che potrebbero esserci [SPOILER]!

I primini alla riscossa!

Come anticipato nel precedente capitolo di Haikyu, Hinata, Kageyama e Tsukishima sono pronti a reagire e a mostrare a tutti la loro forza e determinazione. Grazie a loro infatti il Karasuno raggiunge il Kamomedai: le due squadre sono in pareggio. Al servizio va proprio Kageyama che incute un po’ di paura anche allo stesso Kamomedai. In particolare non vogliono che colpisca il loro gigante di 2 metri, Hakuba Gao. Ma tra il nervosismo generale e la paura di sbagliare il ragazzo non riceve la palla. Il Karasuno fa punto ed è momentaneamente in vantaggio sul Kamomedai.

haikyu karasuno kamomedai kageyama

Kageyama ha dimostrato ancora una volta la sua ablità non solo come alzatore, ma anche come battitore. Questa sua forza gli permette di divertirsi ed essere libero di giocare come vuole. Una cosa che gli invidiano i due gemelli Miya che lo osservano a metà tra l’invidia e l’ammirazione. I due sono stati battuti in qualche capitolo precedente di Haikyu e adesso possono ammirare la partita dei loro avversari. Ma anche da bordo campo qualcuno osserva Kageyama: Hinata capisce una dura realtà, ossia che essere forti vuol dire essere liberi di giocare…

haikyu karasuno kamomedai kageyama

Il duro scontro con la realtà

Advertising

Finalmente il Karasuno ha ripreso ritmo anche se ha ancora problemi nel bloccare i servizi del Kamomedai. Però con molta determinazione riesce a tenere la palla in gioco e a rispondere agli attacchi della squadra avversaria. Dopo la grande prestazione dei primini ecco che tocca nuovamente ad Asahi schiacciare. Ma come nel precedente capitolo di Haikyu, il ragazzo viene bloccato dall’imponente e velocissimo muro del Kamomedai.

haikyu karasuno kamomedai kageyama

L’asso del Karasuno si trova ad affrontare una grande pressione. In momenti come questi il ragazzo era crollato abbandonando la sua squadra (vi ricordate i rpimi volumi di Haikyu?). Ma adesso non può permetterselo. E anche dagli spalti il “Piccolo Gigante” Tenma lo incoraggia a non mollare…

haikyu karasuno kamomedai kageyama

Insomma in questo capitolo c’è un po’ di tensione, perchè non viene subito affrontata la questione su Asahi concentrandosi in particolare sui ragazzi del primo anno e sopratutto Kageyama. Nel prossimo ci sarà finalmente una risoluzione e il nostro asso riuscirà finalmente a farsi valere? O forse crollerà portando a fondo anche la sua squadra…?

Quali sono le vostre previsioni? Ditecelo nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sulle ultime novità su Haikyu e tanti altri manga, e non solo!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,455FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...