Netflix cancellazioni film catalogo giugno settimana

Vediamo quali saranno le cancellazioni della settimana sul catalogo italiano di Netflix, da lunedì 3 domenica 9 giugno 2019. In questa rubrica elencheremo giorno per giorno film, serie tv e documentari che verranno rimossi dalla famosa piattaforma streaming.
La data elencata sarà quella dell’ultimo giorno in cui il determinato titolo risulterà in programmazione su Netflix Italia.
I titoli son generalmente elencati in ordine di genere e si cercherà di darne un breve ritratto di ognuno per consentire all’utente una veloce panoramica.

Vi segnaliamo anche i nostri articoli sugli arrivi di giugno sulla piattaforma Netflix e quelli su Sky e Mediaset Premium.

Questa settimana, dopo l’ecatombe della scorsa, solo un paio di film verranno rimossi dal catalogo italiano.

Lunedì 3 giugno

  • Assassin’s Creed (2016), basato sull’omonima serie videoludica sviluppata da Ubisoft che ha prodotto anche questa stessa pellicola. La storia è originale, seppur ambientata nello stesso universo dei videogiochi. Qui protagonista è Callum Lynch, un discendente degli Assassini, con un collegamento genetico al suo antenato Aguilar, un Assassino nella Spagna ai tempi dell’Inquisizione. Condannato a morte, al fine di rintracciare un misterioso manufatto noto come Mela dell’Eden, fulcro di un millenario conflitto tra le società segrete degli Assassini e dei Templari, Lynch viene costretto a rivivere i ricordi del suo antenato. Callum Lynch e Aguilar de Nerha sono interpretati da Michael Fassbender, che è anche produttore del film. Fanno parte del cast anche Marion Cotillard, Jeremy Irons, Brendan Gleeson, Charlotte Rampling e Michael K. Williams.

Martedì 4 giugno

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Mercoledì 5 giugno

  • Non sposate le mie figlie! (Qu’est-ce qu’on a fait au Bon Dieu?) (2014), commedia francese che vede protagonisti Claude (Christian Clavier) e Marie Verneuil, una coppia cattolica e borghese di Chinon con quattro figlie. Di queste, le tre maggiori sono convolate a nozze con tre uomini francesi, conosciuti mentre studiavano a Parigi, ma di origini molto diverse tra loro: Rachid, musulmano figlio di algerini, Chao, ateo figlio di cinesi, e David, ebreo figlio di israeliani. Non senza qualche difficoltà, questa strana famiglia multietnica e multiculturale cercherà di andare d’accordo.

Giovedì 6 giugno

public enemies film netflix cancellazioni
  • Nemico pubblico – Public Enemies (2009), film basato sulla vita dei criminali John Dillinger, Baby Face Nelson e Charles Arthur Floyd, alias Pretty Boy Floyd, attivi durante il periodo della grande depressione, e dell’agente Melvin Purvis, incaricato dall’FBI di arrestarli. In questa trasposizione i protagonisti sono interpretati da Johnny Depp e Christian Bale, che indossano i rispettivi panni del rapinatore di banche John Dillinger, “nemico pubblico numero uno”, e di Melvin Purvis, l’agente che guida le operazioni di ricerca.

Venerdì 7 giugno

  • Belle e Sebastien – L’avventura continua (Belle et Sébastien: l’aventure continue) (2015), titolo francese, sequel di Belle & Sebastien del 2013 e tratto dai romanzi di Cécile Aubry. Il film riprende le avventure del giovane Sebastien e del famoso cane a partire dal 3 settembre 1945, a guerra conclusa.

Sabato 8 giugno

  • Synchronicity (2015), film di fantascienza con protagonista il fisico Jim Beale che, assieme a due colleghi (Chuck e Matt), inventa una macchina che rende possibile il viaggio nel tempo. Presto inizia a sospettare che qualcuno stia cercando di sottrargli la tecnologia su cui si basa il funzionamento della sua scoperta e questo comporterà una serie particolare di eventi.

Domenica 9 giugno

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Se qualcuno di questi titoli della settimana vi ha colpito, vi conviene dunque affrettarvi e loggare con il vostro account su Netflix Italia!
Vi diamo appuntamento alla prossima settimana per le nuove cancellazioni del catalogo.

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo dello spettacolo e non solo.

Scrivi qui il tuo commento...