BAO Publishing annuncia l’uscita in tutte le librerie di Il principe e la sarta, il premiato graphic novel di Jen Wang.

Il principe Sebastian, sedici anni, è destinato ad un matrimonio combinato, ma non ci pensa troppo. È molto impegnato a nascondere la sua vita segreta a tutti, quella da cross dresser, in cui ama vestirsi in abiti femminili.

L’incontro con la giovane e promettente sarta Frances fa nascere Lady Crystallia, icona della moda e delle feste notturne. Ma nessuno sa che sotto la parrucca di quella spumeggiante fashion star c’è una futura testa coronata.

Il principe e la sarta

Cosa può andare storto?

Una potente storia di identità e consapevolezza di sé, che parla di amicizia, comprensione, superamento dei pregiudizi, primi batticuori, e della necessità di scriversi da soli il proprio destino. Ma anche della bellezza della moda. Un libro per tutte le età, amatissimo e premiatissimo in tutto il mondo, e uno dei nostri libri più attesi del 2019, che rivela la piena maturità di una delle autrici più interessanti della scena moderna del romanzo grafico americano.

Il principe e la sarta è disponibile in libreria dal 6 giugno 2019

Jen Wang è una sceneggiatrice, fumettista e illustratrice di origini asiatiche naturalizzata americana. È conosciuta principalmente per essere co-fondatrice e organizzatrice del festival di fumetti di Los Angeles “Comic Arts LA”. Tra i suoi lavori, i disegni per Adventure Time e i suoi graphic novel Koko Be Good, In Real Life e Il principe e la sarta, quest’ultimo pubblicato in Italia da BAO Publishing.

Sinossi

Un principe con un segreto e un’umile sarta con un grande sogno sono i giovani protagonisti del graphic novel di Jen Wang, che ci porta nel mondo sfavillante e gender-fluid del cross dressing (che significa vestire abiti che sono comunemente associati al ruolo di genere opposto al proprio) grazie ad un personaggio fuori dai canoni, una misteriosa e incantevole icona della moda: Lady Crystallia. 
Un libro per tutte le età che celebra la bellezza di essere se stessi, un messaggio di amicizia e comprensione di sé, una storia che racconta la bellezza della moda, la difficoltà di avere a che fare con i pregiudizi, i primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino.

Scrivi qui il tuo commento...