PUBBLICITÀspot_imgspot_img

NCIS 16: il ritorno di [SPOILER] è reale o immaginazione di Gibbs?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Ecco tre motivi per cui il ritorno ufficiale di un personaggio nel finale della sedicesima stagione sarebbe reale

Avevamo già trattato più volte del ritorno di Ziva in NCIS 16, la stagione da poco conclusasi negli USA della famosa e longeva serie crime. Ora, specie alla luce della rivelazione nel finale della sedicesima stagione, TVLine ha trovato ed analizzato tre ragioni per cui il ritorno dell’agente Ziva David non sarebbe frutto dell’immaginazione di Gibbs ma reale.

Il finale ed il ritorno di Ziva anche nella 17×01

Nella 16×24, finale di stagione dell’ultima serie andata in onda in America di NCIS, abbiamo visto Gibbs vedere e parlare con un personaggio “defunto”, ossia la ex moglie Diane Sterling.
Da qui il dubbio ulteriore, una teoria per cui Gibbs si sarebbe semplicemente immaginato anche Ziva.

Il ritorno dell’agente David è stato in qualche modo pianificato lungo tutta la stagione e sappiamo che Cote de Pablo tornerà nella premiere della stagione 17 quest’autunno.
Eravamo già venuti a conoscenza della riservatezza persino con i membri del cast principale. Basti pensare infatti alle riprese della scena finale dell’incontro tanto atteso tra Ziva e Gibbs, avvenute in orario notturno e con crew ridotta.
In generale, anche dopo la messa in onda dell’episodio, gli showrunners di NCIS non son stati di molte parole.
Ciò che sappiamo è dunque che il ritorno a sopresa di Ziva è “solo l’inizio” e che l’attrice sarà presente nella 17×01.

Tre motivi per cui Ziva sarebbe reale

Perchè considerare l’apparizione dell’agente David reale e non immaginaria di Gibbs?
Ecco tre motivi principali che Matt Webb Mitovich ha riportato su TVLine dopo un paio di settimane di riflessioni a riguardo.

  1. Come da molti osservato, facendo un paragone tra i momenti di Gibbs con Diane e quelli di lui con Ziva, si nota una differenza a livello proprio pratico.
    Quando Diane scompare non ci sono suoni di lei che chiude una porta o lascia la casa in quanto la donna è sul serio morta. L’arrivo di Ziva invece è preceduto proprio dal rumore di apertura/chiusura della porta e da quello dei suoi passi per cui difficile pensare si tratti di un “fantasma”.
  2. Ziva avvisa Gibbs che la sua vita è in pericolo e questo monito arriva a poca distanza dal caso di un illegale “pipeline drug”. Cote de Pablo attualmente sarà presente solo in un episodio, per cui potrebbe essere che, come sia tornata, così silenziosamente se ne andrà.
    Michael Weatherly è impegnato con Bull, un’altra serie drama di CBS di cui è da anni protagonista. Seppur lavorando per la stessa emittente, una sua comparsa, proprio per la velocità degli avvenimenti, sarebbe da escludere. Da come per ora son state poste le cose l’agente David sarebbe davvero tornata per un veloce aiuto al capo, per lei quasi un padre, in pericolo di vita.
  3. In particolar modo la seconda parte di NCIS 16 si è basata sulla distruzione della Regola 10 da parte dello stesso Gibbs. Proprio a partire dall’episodio “She“, riguardante Ziva ed il suo probabile esser viva.
    I problemi psicologici, lo stato mentale di un personaggio in particolare come quello di Gibbs è sempre stato affrontato in maniera precisa ed i suoi incontri con Mike, Franks e Diane son stati occasionali. La storia di Ziva invece non rientra in questi parametri.

Per chi si fosse perso il momento dell’incontro tra Ziva e Gibbs, ecco il video del finale di NCIS 16:

Cosa ne pensate dell’analisi fatta da Mitovich? Secondo voi il ritorno di Ziva è reale o si tratta di un’immaginazione di Gibbs? Siete curiosi di sapere cosa succederà nella premiere della prossima stagione?
Continueremo ad aggiornarvi!

Seguiteci su NerdPool.it e sui social per tante news, anticipazioni e recensioni sul mondo delle serie tv, del cinema e non solo.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

TI POTREBBERO INTERESSARE

SourceTVLine

LEGGI ANCHE

Coronavirus: ecco tutte le serie tv e gli show USA la cui produzione è...

Il coronavirus sta colpendo ampiamente non solo il settore cinematografico ma anche quello televisivo...

Il Silenzio degli innocenti: Devyn A. Tyler e Lucca De Oliveira saranno co-protagonisti di...

Lucca De Oliveira (The Punisher) e Devyn A. Tyler (Out Of Blue) sono co-protagonisti al fianco di Rebecca Breeds nel poliziesco della CBS Clarice. Basato sul famoso personaggio di Thomas Harris

Ways & Means: Troian Bellisario con Patrick Dempsey per un nuovo pilot CBS

Fan di Pretty Little Liars e di Grey's Anatomy a rapporto: Troian Bellisario affiancherà...

ARGOMENTI CORRELATI

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

NCIS 17: Christopher Lloyd guest star nella famosa serie crime

Dal futuro al passato: Christopher Lloyd sarà guest star in uno dei prossimi episodi di NCIS 17, l'ultima stagione attualmente in onda della famosa...

Evil: rinnovata per una seconda stagione la serie che fa scontrare scienza e paranormale

La CBS dopo un mese dalla messa in onda, ha deciso di rinnovare Evil per una seconda stagione, che potrebbe essere composta da più episodi rispetto ai 13 della prima stagione.

Evil: “Semplicità e genio”

Una t​rama che ti accompagna pian piano nei meandri del sovrannaturale, nella ricerca di una logica nascosta e nelle contrapposizioni delle diverse spiritualità, attraverso le investigazioni di un trio ben assortito, chiamato a valutare possibili casi di possessione.

NCIS 17×11: recensione e recap dell’ultimo episodio con Ziva; ecco come si è conclusa la...

Con il nuovo anno e la ripresa del palinsesto USA delle serie tv, NCIS è tornato con l'episodio 17x11, nel quale vediamo per un'ultima...
spot_img