Non si conoscono ancora i motivi, ma Warner Bros salterà il classico appuntamento in Sala H al Comicon di San Diego. Gli appassionati di DC Comics e degli altri film della major, non avranno quindi nessuna anticipazione dalla convention.

E’ stato confermato anche da ComicBook, che Warner Bros non sarà presente al panel in Sala H. La major avrà solamente uno spazio per IT: Chapter Two a “ScareDiego”.

Quali siano i motivi di questa scelta, rimane un mistero. Per quanto riguarda DC Comics i fan avrebbero voluto alcune anticipazioni sui prossimi film e soprattutto maggiore chiarezza sulla collocazione di The Batman e il futuro del DCEU.

Warner Bros ha in programma diversi film per quanto concerne il prossimo biennio DC Comics: The Batman, Joker, Wonder Woman 1984 e Birds of Prey. Per il prossimo film sul Cavaliere Oscuro ci si aspettava di sapere qualche dettaglio in più; mentre per gli altri tre, sarebbe stata l’occasione giusta per nuove immagini e possibili trailer.

Warner Bros però non è solo DC; infatti l’attesa era anche per Godzilla vs Kong, Dune e il franchising di Animali Fantastici, oltre alle solite sorprese che venivano di solito annunciate in questo appuntamento.

Forse la decisione è stata presa dopo alcune delusioni degli ultimi anni; quindi saltare la convention potrebbe permettere alla Warner Bros di pianificare con più calma il futuro. E’ già successo che DC e Marvel saltassero il panel negli ultimi anni, ma questa volta, se possibile, l’attesa era ancora più alta per conoscere il futuro della DC al cinema.

warner bros san diego comicon dc comics sdcc

A questo punto non ci resta che attendere ulteriori notizie da parte di Warner Bros. Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità.

Scrivi qui il tuo commento...