Apex Legends

La Season 2 di Apex Legends è in arrivo e sembra affronterà la principale critica che i suoi giocatori su PC, Playstation 4 e Xbox One hanno mosso al titolo di respawn: la mancanza di contenuti. Invece di aspettare l’arrivo della stagione Respawn Entertainment ha deciso di alludere a alcuni contenuti della stagione. E’ il turno dei cambiamenti alla mappa, a cui si era fatto riferimento anche precedentemente durante l’anno.

Allo stato attuale è impossibile avere la percezione esatta della rilevanza di tali modifiche, ma è sicuro che almeno alcune saranno molto rilevanti.

Chiunque nell’ultima settimana abbia giocato Apex Legends avrà sicuramente notato che sono spuntati in varie parti della mappa dei materiali da costruzione che fanno presagire che presto verranno innalzate altre costruzioni.

Dalla Season 2 ci si possono aspettare quindi più edifici; più copertura e spazi chiusi che faranno sicuramente tirare un gran sospiro di sollievo ai giocatori dei “big boys” , Gibraltar e Caustic.

Nella Season 2 quindi molte location iconiche del gioco verranno modificate, fra cui sicuramente Ponti e Skull City.

Controllate le altre novità relative a Apex Legends e la Season 2 nel post dedicato all’evento dell’ E3 di Electronic Arts.

Scrivi qui il tuo commento...