IN EVIDENZA

Battlefield 5: le nuove mappe e le novità presentate all’EA Play 2019

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Battlefield 5 si rinnova ancora

Ryan McArthur di DICE, nel corso dell’EA Play 2019 di Los Angeles, ha mostrato le novità che il team di sviluppo ha in serbo nei prossimi mesi per Battlefield 5.

Sono stati mostrati dei video gameplay tratti dalle 4 nuove mappe che verranno introdotte nel gioco nel corso del Capitolo IV – Contro Ogni Previsione dei Venti di guerra, al via il prossimo 27 giugno.

Come prima mappa ci viene presentata Marita, mappa ambientata in Grecia che arriverà a luglio. Si tratta di una mappa dedicata soprattutto alla fanteria e allo scontro sul medio corto raggio, ma propone anche una discreta verticalità. I giocatori di Battlefield 5 dovranno combattere su un versante montuoso e tra gli stretti vicoli di una cittadina rurale.

La seconda mappa è Al Sundan, una mappa sandbox definita “un classico Battlefield”. Al Sundan, che sposta la guerra nei deserti del Nord Africa, rappresenta la mappa perfetta per chi ama i mezzi sia di terra che d’aria. Debutterà il 27 giugno, ovvero il giorno stesso in cui prenderà il via il Capitolo IV – Contro Ogni Previsione.

Sono state mostrate altre due nuove mappe: Isole Lofoten e Provenza per la modalità Scontri Ravvicinati. Queste mappe sono pensate per il corto raggio e per il lavoro di squadra. I giocatori di Battlefield 5 potranno provare le mappe di Isole Lofoten e Provenza a partire dal mese di agosto.

Durante il Capitolo IV, inoltre, verrà innalzato il level cap a 500, saranno introdotte nuove armi, come la possente mitragliatrice media S2-200 e il fucile antimateriale Panzerbuchse, e due skin Élite, Norman Kingsley (Alleati) e Ilse Schattenwulf (Asse).

Combatti nel Pacifico con il Capitolo V

Infine, il prossimo autunno sarà rilasciato il Capitolo V di Battlefield 5, ambientato nell’Oceano Pacifico. Lo scacchiere del Pacifico è da sempre nel DNA di Battlefield, fin dal rivoluzionario debutto di Battlefield 1942. Con l’ingresso in scena delle forze statunitensi e giapponesi, puoi aspettarti mappe aggiuntive tra cui spicca una nuova rivisitazione di un classico assoluto di Battlefield: Iwo Jima. Si potranno usare mezzi anfibi per invadere le coste devastate dai combattimenti e un arsenale ancora più ricco per condurre la tua squadra alla vittoria.

Rimanete sintonizzati su Nerdpool.it per non perdervi tutte le novità dell’E3 2019, e qualora voleste rileggere il Live della conferenza EA di ieri, basta un click!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI