Sul palco dell’E3 2019 Square Enix e People Can Fly, team celebre soprattutto per Gears of War: Judgement e Bulletstorm, hanno rivelato ufficialmente Outriders. Si tratta di uno shooter cooperativo drop-in/drop-out da 1 a 3 giocatori ambientato in un universo fantascientifico oscuro e selvaggio.

OUTRIDERS è il gioco che volevamo fare da anni”, dichiara Sebastian Wojciechowski, Studio Head di People Can Fly. “Siamo molto felici di poter lavorare con Square Enix a questo progetto. Per noi è un’impresa titanica e il team è cresciuto considerevolmente per la sua realizzazione. Ora abbiamo più di 200 sviluppatori in quattro studi internazionali impegnati a creare il nostro shooter più ambizioso di sempre. Siamo entusiasti di poter finalmente rivelare OUTRIDERS al mondo e non vediamo l’ora di mostrarvi di più. People Can Fly è il partner ideale per la creazione di un gioco come OUTRIDERS. Ha una grande storia nella realizzazione di shooter di alta qualità, oltre ad un livello di esperienza con Unreal Engine senza eguali nell’industria dei videogiochi . OUTRIDERS è un progetto davvero appassionante per Square Enix External Studios”.

Gli eventi narrativi del nuovo sparatutto di Square-Enix si svolgeranno sul pianeta Enoch, dove la squadra degli Outriders ha intercettato un misterioso segnale. Il filmato che vi abbiamo riportato ci permette di dare un primo sguardo ad ambientazioni e personaggi.

Square Enix ha anche mostrato un video “dietro le quinte” per mostrare lo sviluppo di titolo, che promette di essere uno dei videogiochi più chiacchierati del prossimo anno.

Outriders uscirà nell’estate 2020 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per i prossimi aggiornamenti!

Scrivi qui il tuo commento...