PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Robocop: Vivo o Morto – Volume 1 – Recensione

SaldaPress presenta il primo volume di Robocop: Vivo o Morto scritto da Joshua Williamson e Carlos Magno che è immaginato come sequel del film del 1987. Ecco la nostra recensione:

Chi come me è nato negli anni ’80, si ricorderà sicuramente le tante repliche televisive che venivano trasmesse nel decennio successivo. In particolare alcuni film cult come PredatorAlien Terminator erano visti e rivisti con piacere e tuttora sono delle vere e proprio icone nell’immaginario collettivo. Tra i film di quegli anni, non si può non citare anche Robocop, la pellicola di Paul Verhoeven che ha per protagonista il poliziotto cyborg interpretato da Peter Weller.

Parte del titolo di questo volume SaldaPress ci riporta nelle atmosfere del film del 1987, “Vivo o Morto tu verrai con me” è infatti la frase simbolo della pellicola di Robocop e del suo personaggio. La cosa molto positiva viene dal fatto che non è il solo titolo ha riportarci in quelle atmosfere, infatti anche il racconto di Joshua Williamson si aggancia in modo ottimo alle idee di Verhoeven.

La storia avviene a distanza di alcuni mesi rispetto al finale del film. Qui Robocop e l’agente Lewis, dovranno vedersela con la OCP, una spietata multinazionale che controlla le strade di Detroit, trasformandole in un vero e proprio inferno sulla terra. Nessuna legge è ormai più valida e la città diventa così il campo di battaglia di John Killian, un feroce malvivente proveniente dal misterioso passato della vecchia Detroit.

L’azione avvolgente di questa storia è ben rappresentata dai disegni di Carlos Magno, mentre la scrittura di Joshua Williamson è un vero fiore all’occhiello. Lo scrittore, attualmente sulla run di Flash per DC Comics, con questo racconto ha dimostrato ancora una volta le sue ottime doti. Williamson mette in piedi una storia innovativa, ma che rispetta notevolmente le tradizioni del personaggio.

“Vivo o Morto tu verrai con me”

saldapress robocop vivo o morto joshua williamson

Questo volume è solo il primo di alcune pubblicazioni sul personaggio da parte di SaldaPress. Vivo o Morto è una delle serie più recenti pubblicate negli USA da Boom! Studios, e prossimamente la casa editrice italiana porterà in fumetteria nuovi titoli dedicati a Robocop.

Robocop: Vivo o Morto è disponibile dal 27 giugno in un volume cartonato di 168 pagine al prezzo di €24,90. Per ulteriori informazioni vi invitiammo a visitare il sito di SALDAPRESS.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime recensioni e le news dedicate al mondo dei fumetti.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Vota Loki – Recensione

Mancano sempre meno giorni all'arrivo della serie tv Loki, prevista dal 9 giugno su...

Resident Evil Village – Recensione dell’ottavo capitolo

A poco meno di un anno dall'annuncio, avvenuto nell'estate del 2020, Resident Evil Village...

Batman: Death Metal 2 – Recensione

Bentornati nel Metalverso, la realtà creata da Scott Snyder e Greg Capullo che fa...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,864FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

La donna alla finestra: recensione del nuovo thriller disponibile su Netflix

È finalmente disponibile sulla piattaforma streaming di Netflix il nuovo film thriller con protagonista Amy Adams, "La donna alla finestra", diretto da Joe Wright....

Dylan Dog Color Fest 37 – Recensione

I fan dell'Indagatore dell'Incubo non restano mai a corto di storie. Sergio Bonelli Editore ci ha abituato benissimo, con varie pubblicazioni a cadenza regolare...

Dien Bien Phu Volume 2 – Recensione

Torniamo ancora in Vietnam tra bombe e assassini e scopriamo da entrambi i lati del conflitto le storie dei suoi personaggi... Il secondo volume...

Strange Adventures 1 – Recensione

Sono sicuro che Strange Adventures verrà ricordata a lungo dai lettori e dalle lettrici di fumetti. Quando ha scritto la serie regolare di Batman,...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI