IN EVIDENZA

Ray Fisher afferma che il suo tempo come Cyborg non è finito

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Ray Fisher, l’attore che ha interpretato Cyborg in Justice League, ha dichiarato durante una convention, che il suo tempo come Victor Stone non è finito.

L’attore, oltre a dire che il suo tempo nel DCEU non è finito, ha spiegato cosa vorrebbe nel film stand-alone sul suo personaggio: “Penso che ci sia qualche riparazione che dovrebbe avvenire tra Cyborg e suo padre, in quella relazione. Penso che ci sia anche molto terreno libero per esplorare quanto la tecnologia possa essere dannosa per l’umanità, e quanto velocemente si sta evolvendo, con al centro il ruolo che Cyborg potrebbe svolgere nel mitigare potenzialmente i problemi che si verificano a causa di ciò.

Durante il Celebrity Fan Fest di San Antonio, in Texas, Ray Fisher ha continuato il suo intervento così: “Penso che in Justice League vediamo un Cyborg che sta combattendo contro la macchina, e mi piacerebbe vedere come sarebbe se si sentisse così a suo agio da dare troppo spazio a quest’ultima. Lui direbbe cose del tipo: ‘Sai cosa? Ho intenzione di abbracciare questo con tutto il cuore’.”

ray fisher cyborg victor stone justice league

Per quanto riguarda Justice League, Snyder ha confermato mesi fa che il suo taglio originale esiste. Durante una convention dedicata al regista, un video ritrae lo stesso Snyder che risponde a un fan che gli chiede informazioni sulla SnyderCut.


“Intendo dirti tutto quello che posso, c’è un taglio, è sicuro… ne hanno un mucchio di materiale… servirebbe solo qualche ritocco in CGI, ma esiste un montaggio … quindi … tocca a loro”

Zack Snyder dicendo “tocca a loro” si riferisce chiaramente a Warner Bros, proprio per questo probabilmente non vedremo mai la sua versione di Justice League.

La speranza del movimento #ReleaseTheSnyderCut non è però del tutto morta se si pensa alla storia di Superman II con Christopher Reeve. I fan più accaniti di DC Comics, ricorderanno infatti che “Superman II: The Richard Donner Cut” ha visto la luce 26 anni dopo l’uscita del film.

Anche in questo caso la tenacia dei fan fu fondamentale per convincere la Warner Bros a mostrare il taglio originale di Donner, quindi siamo sicuri che anche la questione Justice League non sarà mai chiusa del tutto.

Cosa ne pensate? ditecelo nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...